Abbonati alla rivista
Area utenti

PleinAir | Camper

11 luglio 2017

Yamaha, il miglior amico del tender

2016_YAM_F4-F5-F6_EU_NA_DET

Dal gavone del camper alle onde del mare: i motori fuoribordo Yamaha F4, F5 ed F6 sono l’abbinata perfetta per il vostro gommoncino

L’estate è arrivata e i preparativi per allestire le dotazioni da portare con noi sui luoghi delle vacanze sono ormai agli sgoccioli. Come ben sanno i camperisti amanti della piccola nautica, il gavone garage del v.r. permette di stivare un gommone anche di buone dimensioni e un piccolo fuoribordo.

2017_YAM_F6_EU_NA_ACT_003

Piccolo ma tecnicamente evoluto e dalle generose prestazioni come i modelli F4, F5 e F6 della Yamaha. Il simbolo dei tre diapason è di per se una garanzia quando si parla di motori marini e queste tre versioni non fanno eccezione: leggeri e facili da trasportare, possono essere stivati anche coricati in tre posizioni differenti (sulla parte anteriore o su uno qualsiasi dei tre lati) evitando così fastidiose perdite d’olio. F4, F5 e F6 hanno in comune grandi maniglie integrate di trasporto e serbatoio incorporato.

2017_YAM_F5_EU_NA_STU_002

Bassi consumi, rumorosità limitata e accensioni facilitate grazie al sistema CDI fanno sì che ci si possa concentrare sul divertimento prendendo il largo in sicurezza: quattro, cinque o sei cavalli di potenza sono più che sufficienti per girare alla ricerca di una caletta tranquilla o di una spiaggetta lontano dalla folla. Potendo contare sull’affidabilità dei piccoli fuoribordo Yamaha.

Altre News

Leggi tutte le News
barberix
lucchetta

Calendario eventi speciali

cremasport
arca
knaus
Beltrani