Iscriviti al Club
Area utenti
Vuoi convenzionarti? (per le aziende)

PleinAir | Camper

21 maggio 2014

Quinto Camper Resort, si parte il 31 maggio!

apertura__ff

Sabato 31 maggio si terrà l’inaugurazione ufficiale del Quinto Camper Resort, per mano di Franco Zanette, l’imprenditore che ha assunto la gestione della struttura.

Il resort sorge nell’area del Sile, il più lungo fiume di risorgiva del territorio italiano, che ha rappresentato, per secoli, un’importante via di collegamento fra la pianura e la Laguna Veneta, offrendo un supporto fondamentale allo svolgimento di numerosi mestieri e attività di sussistenza. Pur essendo condizionata dalla forte antropizzazione delle aree attraversate, la tutela di questo corso d’acqua riveste oggi più che mai un ruolo essenziale nella conservazione del patrimonio ambientale e della sua fruizione in chiave turistica.

DSCN6513__ff

Ne sono convinti i responsabili dell’ente Parco del Fiume Sile, che nel piano di sviluppo dell’area protetta hanno incluso la realizzazione di un presidio per la sosta dei v.r. in località Quinto, a pochi chilometri da Treviso, sulle rive di un laghetto di due ettari creatosi in corrispondenza di un’ex cava. Ma la struttura, realizzata nel 2013 con il contributo dell’Unione Europea, necessitava di ulteriori interventi per poter entrare in funzione.

DSCN6506__ff

A questo ha pensato Zanette, titolare di un’azienda agricola e forte di una solida esperienza nel settore dell’arredo di giardini e spazi verdi. «Credo molto nelle potenzialità del turismo pleinair – afferma l’attuale gestore – soprattutto da quando sono diventato camperista io stesso. E sono convinto che questa piccola oasi abbia tanti pregi da offrire».

DSCN6493__ff

A cominciare dalla strategica posizione: oltre a prestarsi a un piacevole weekend all’insegna della canoa e della bicicletta (la pista realizzata lungo la ferrovia dismessa Treviso-Ostiglia si trova nelle immediate vicinanze), l’area può essere sfruttata anche come base per visitare Venezia: con lo stesso ticket gli ospiti possono sostare senza sovrapprezzo in un parcheggio privato situato a 300 metri dalla stazione ferroviaria di Treviso, collegata in soli 20 minuti alla Serenissima.

DSCN6498__ff

Il Quinto Camper Resort è sorvegliato con circuito di videocamere ed è fornito di sbarra d’accesso; le 28 piazzole in terra battura sono fornite di allaccio alla corrente elettrica, e non mancano uno spazio dedicato al camper service Wc Wash, un funzionale blocco servizi (accessibile anche alle persone disabili) con wc e docce ad acqua calda solare, un’area con tavoli per il picnic e una diffusa illuminazione a led. È anche prevista la possibilità di piantare la tenda, offrendo un valido punto base agli amanti del pleinair più spartano. Ma l’entusiasmo di Zanette non si ferma qui: ha già in programma di ampliare l’area verde fruibile, di creare un chiosco per il ristoro e di offrire agli ospiti la possibilità di partecipare a visite naturalistiche a cura delle guide ambientali del parco.

DSCN6524__ff

Decisamente adeguate a fronte dei servizi offerti anche le tariffe, pari a 15 euro a equipaggio giornalieri tutto incluso. E se siete iscritti al Club del PleinAir riceverete in omaggio una bella bottiglia di Prosecco personalizzata (Quinto Camper Resort, Via Costamala, Quinto di Treviso; tel 339 1359761, www.sostacampertreviso.it, info@sostacampertreviso.it).

Punto Direttore
In Edicola