Abbonati alla rivista
Area utenti

PleinAir | Camper

9 febbraio 2018

Smart Charger NDS12V-5A. Neanche a farlo apposta…

Smart-Charger-apertura

CLICCA SULLA FOTO PER GUARDARE LA GALLERY

Avevamo appena finito di impaginare l’articolo riguardante lo Smart Charger NDS12V-5A della NDS (e quindi ce lo avevamo ancora sul tavolo) che uscendo la sera dalla sede della redazione di PleinAir è successo quello che non doveva succedere…batteria della motocicletta completamente a terra per essere rimasta tutto il giorno con le luci accese. Il giorno successivo abbiamo smontato la nostra piccola batteria, l’abbiamo portata in redazione e collegata allo Smart Charger. Dopo aver selezionato la modalità Moto abbiamo avviato la ricarica. La fase 2 (Soft Start) è durata un bel po’, crediamo a causa della profondità della scarica, ma dopo un paio d’ore lo Smart Charger è passato alla fase 3 (Bulk) e tutto è andato a buon fine. Una volta rimessa la batteria al suo posto la moto è partita al primo colpo e a distanza di una settimana non ha dato segni di cedimento. Lo Smart Charger 12V-5A si è così confermato nei fatti efficace ed affidabile confermando l’idea che avevamo subito avuto che un attrezzo simile non dovrebbe mai mancare non solo nella dotazione di qualsiasi camperista ma di chiunque possieda uno o più veicoli a motore.

www.ndsenergy.it

 

Altre News

Leggi tutte le News
VB Air Suspension
Ercole
ideaverde
Lampogas
brunner
adami camper
amplo
camperis
coverbox
camperis