Abbonati alla rivista
Area utenti

PleinAir | Viaggio

11 dicembre 2018

Una rocca di emozioni

Il Natale delle Meraviglie - Via Eugippo

Luci, addobbi, laboratori e show itineranti: il Monte Titano e il suo borgo inserito nel patrimonio dell’Umanità si preparano alle feste. L’atmosfera natalizia, resa ancora più magica dagli effetti luminosi ideati da Nextime Eventi. non può che accrescere il fascino di San Marino. Chi è a caccia di spunti per i regali o per arricchire l’addobbo dell’albero può trovare originali decorazioni e dolci della tradizione locale nel mercatino con le casette di legno che formano un serpentone lungo Via Eugippo, nel Campo Bruno Reffi e in Piazzale Cava Antica. Arrivare in Piazza della Libertà sarà come entrare in un bosco innevato e fitto di alberi. Una cupola di oltre duecento metri quadrati campeggia nel Campo Bruno Reffi: è lo spazio dedicato ai bambini che possono cimentarsi nei laboratori creativi e imparare a cucinare. Chi si è comportato bene durante l’anno può compilare la lista dei desideri e imbucare la letterina direttamente alle Poste del Polo Nord. Se poi Babbo Natale rientrerà dai suoi giri in slitta per riposarsi un po’, sarà lieto di posare per un selfie da condividere sui social network.

Sulle pareti della Galleria Montale lungo un percorso di trentacinque metri si possono ammirare le natività realizzate da grandi artisti sotto un soffitto che riproduce la volta celeste. Grazie agli effetti luminosi e alla musica, il risultato è di grande impatto. Al termine del percorso, si può salire sul trenino Bianco Azzurro che dalla fine degli anni Venti alla Seconda Guerra Mondiale ha collegato per anni Rimini a San Marino. La Cava dei Balestrieri, invece, ospita una grande pista di pattinaggio di ghiaccio illuminata dai giochi di luce che si rifelttono sulla roccia. Una volta parcheggiato il camper in uno dei parcheggi adiacenti centro storico, ricordatevi di ritirare il passaporto nei punti di accoglienza posizionati alla Cava dei Balestrieri, a Porta San Francesco, alla Galleria Montale al Campo Bruno Reffi, che vi permettono di usufruire di sconti nei negozi, bar, ristoranti e alberghi che aderiscono all’iniziativa. Riconoscerli è facile: gli esercizi aderenti sono quelli che espongono la vetrofania. Chi non vuole rinunciare alla tradizione del presepe, troverà rappresentazioni della Natività nella Basilica del Santo, lnella Chiesa dei Cappuccini e in quella di San Francesco. Completano il programma attività sportive, show itineranti e concerti.

Da non perdere il tradizionale appuntamento con il concerto di Capodanno della banda militare al alle 17 del 1° gennaio al teatro Titano, che ospita anche lo spettacolo “Something for Christmas” il 3 gennaio alle 16.30 (biglietto 15 euro). Il 5 gennaio alle 16.30 in Piazza Garibaldi lo spettacolo “C’era una volta” propone, invece, le intramontabili colonne sonore della Disney. Chi ama i giochi di squadra non si lasci sfuggire l’occasione di partecipare al “Caccia al Grinch”, un’avvincente gara a colpi di prove e indovinelli a partecipazione gratuita previa registrazione, in programma il 6 gennaio al Campo Bruno Reffi (www.visitsanmarino.com).

Per la sosta consigliamo l’area attrezzata P10, collegata al centro storico da tre comodi ascensori e dotata di colonnina per l’ elettricità. La sosta (minima) di due ore costa 5 euro, 8 euro dalla terza ora fino alle ore 00.00; 13 euro la tariffa giornaliera dal 1° ottobre al 30 giugno; per soste prolungate è disponibile il Centro Vacanze San Marino (tel. 0549 903964, www.centrovacanzesanmarino.com) 20% BS e MS; 10% AS e festività

CLICCA SULLA FOTO PER GUARDARE LA GALLERY

Altre News

Leggi tutte le News
Punto Direttore
iltropicodelcamper
app PleinAirClub
POI Garmin
Scarica