Abbonati alla rivista
Area utenti

PleinAir | Camper

semintegrali

Challenger Mageo S

16690.jpg

Leader del mercato francese, il colosso Challenger produce mezzi di tutte le tipologie in quattro gamme differenti. Tra queste la linea Mageo, con otto modelli di cui quattro semintegrali su Ducato, si rivolge alla fascia medio-alta nella quale non poteva mancare una versione Van, in linea con l’ultima tendenza dei compatti sotto i sei metri. Nell’affrontare l’argomento il costruttore francese ha scartato a priori l’ipotesi di un mezzo economico, impegnandosi invece in un modello assimilabile ai profilati di alta gamma.
La cabina guida, ad esempio, con due grandi lunotti panoramici oscurati da plissettature, è impostata come i più raffinati semintegrali in circolazione. Gli arredi, realizzati con legni scuri e battenti alternati in chiaro, hanno un moderno design in tondo con pensili curvilinei abbinati a tessuti originali. Preziosa la porta d’ingresso, dotata di zanzariera e riccamente termoformata; come peraltro il bagno, dove alla colonna in ABS e alle porte curve in metacrilato si accostano alcuni particolari in legno. Il vano doccia è integrato con la toilette, come è ovvio per la tipologia, senza però particolari disagi e rinunce alla funzionalità.
Alla ricchezza dell’insieme contribuisce ulteriormente la pannellatura in legno delle pareti, di impronta fortemente nautica. La disposizione interna punta sulla semidinette avanzata, con panchetta laterale sul lato destro e sedili girevoli in cabina; tutti i posti sono serviti dall’unico tavolo prolungabile. La cucina, di gradevole disegno a onda, è a sinistra della porta d’ingresso e culmina nell’armadio contiguo (a tutta altezza, cosa non molto consueta nei compatti). Sul fondo il grande letto matrimoniale ad altezza variabile sopra il garage, uno dei tanti plus del modello.
Ma il Mageo S è splendido anche per la linea degli esterni, con un design molto ricercato per volumi e cromatismi. Colpiscono i fascioni curvi e i sottoscocca sagomati sui laterali, la grafica originale, la forma del cupolino e soprattutto l’elaborata parete posteriore, con piano ribassato, traversa superiore centinata e portatarga curvilineo incassato nel paraurti. Un insieme di notevole prestigio, che farebbe pensare ad un prezzo decisamente più alto di quello reale, contenuto in effetti in meno di 44.000 euro.

SCHEDA TECNICA

MECCANICA
Fiat Ducato 130 JTD Cilindrata 2.287 cc
• Potenza 130 cv, 96 kW • Telaio cabinato Special • Trazione anteriore • Retrotreno a ruote singole e carreggiata allargata • Alzacristalli e specchietti retrovisori ad azionamento elettrico, chiusure centralizzate, sedili girevoli con braccioli e tappezzeria coordinata • ABS e airbag per conducente e passeggero • Paraurti anteriore bianco

MISURE ESTERNE in cm
Lunghezza 599
Larghezza 230
Altezza 276
Passo 345
Sbalzo posteriore 166

MASSE in kg
Massa totale ammessa 3300
Massa in ordine di marcia 2868
Portata 432

EQUIPAGGIO
Posti omologati 4
Posti letto 3
Posti a tavola 4/5
Posti frontemarcia 4
Cinture di sicurezza 4
Poggiatesta 4

SCORTE
Acqua potabile l 140
Acque grigie l 100
Acque nere l 17
Gas kg 2×11
Batteria servizi Ah 95

PREZZO
43.990 con Iva franco fabbrica

PleinAir Market 436  novembre 2008

Galleria fotografica

Altre Schede Tecniche

Leggi tutte le Schede Tecniche
autopergine
Groppetti
adami camper
Ropa
srmecatronic
caravanbacci