Abbonati alla rivista
Area utenti

PleinAir | Viaggio

1 agosto 2018

Palloni di Marca

mongolf-treviso

Il colpo d’occhio sulle mon­golfiere che si librano in aria a suon di musica all’im­brunire è uno spettacolo che da solo vale il viaggio. Ma il momento più emozionante dell’ascesa su un pallone aerostatico è allorquando il pallone, raggiunta la massima dimensione possibile, inizia ad alzarsi verso il cielo. Dalla cesta la vista spazia sulla campagna bagnata dal Sile e sulle eleganti ville appartenenti alle nobili famiglie che si sono avvicendate sul territorio. I giganti dell’aria si librano in aria tutti i giorni a partire dalle 18 durante il Festival delle Mongolfiere che per due weekend consecutivi di settembre (dall’1 al 2 e dall’8 al 9) richiama appasionati e curiosi all’Ippodromo di Treviso. Il pubblico potrà entrare in una mongolfiera stesa a terra e gonfiata per metà e ascoltare storie e aneddoti raccontati dalla compagnia teatrale il Mosaico di Rovigo. Chi non se la sente di allontanarsi troppo dal suolo può optare per il volo vincolato che consente di alzarsi di una ventina di metri. A tutti i bambini verrà regalato un aquilone da costruire e far volare durante il festival e saranno illustrate le fasi salienti della vita del cavallo, dalla nascita alla preparazione atletica, dall’alimentazione alla preparazione per la corsa. Nell’ambito del parco saranno allestiti dei punti ristorazione che proporranno le specialità locali e un’area sarà adibita al parcheggio dei veicoli ricreazionali: per chi arriva in camper l’organizzazione mette in palio quattro voli (Multimedia Tre, tel. 049 9832150, www.festivaldellemongolfiere.it, info@festivaldellemongolfiere.it).

sconto 5 euro anziché 10 per l’iscritto e il nucleo familiare valido per entrambi i giorni di un weekend. 12 euro a notte anziché 18 euro per la sosta camper

Altre News

Leggi tutte le News
Punto Direttore
iltropicodelcamper
app PleinAirClub
POI Garmin
Scarica