Bottega di Marco Ferrigno, opere in esposizione
Vota
Mete & itinerari

Napoli, ma che bellu Presebbio

Le bancarelle e le botteghe storiche di Via San Gregorio Armeno sfoggiano il meglio dell’arte presepiale partenopea. E valgono tutto l’anno un viaggio a Napoli, meglio ancora se abbinate a una visita alla città sotterranea.

Doctor Pa, il medicine man di Rarotonga, medita nella foresta durante il trekking alla scoperta della natura rigogliosa dell’isola
Vota
Mete & itinerari

Dall’altra parte del mondo: Rarotonga, Aitutaki e Atiu

Un viaggio da sogno alla scoperta dell’arcipelago che deve il nome al navigatore britannico James Cook. Isole dove sentirsi ospiti e non turisti, stabilendo con i pochi abitanti e con la natura un rapporto davvero diretto. Come vuole lo spirito del pleinair.

Itinerario pedonale verso la Grange du Traverole
Vota
Mete & itinerari

Bessans, sulle tracce di Belle

A Bessans la neve è assicurata, e l’attenta gestione dei tracciati e della viabilità lancia un irresistibile richiamo agli amanti dello sci nordico e dei paesaggi invernali incontaminati

Mare davanti ad Aci Trezza
Vota
Mete & itinerari

I luoghi di Giovanni Verga, pleinair verista

In una parte d’Italia dove alcune tradizioni stentano a difendersi da una lenta scomparsa – come le realizzazioni artistiche dei carretti siciliani – andiamo sulle tracce dei luoghi vissuti e narrati da Giovanni Verga, universalmente riconosciuto come il più grande interprete della corrente letteraria del Verismo

La quattrocentesca Rocca Roverasca di Mondavio offre un panorama su parte del borgo e sulla Valle del Cesano
Vota
Mete & itinerari

Da Fano a Chiaravalle, una rocca tira l’altra

Dal litorale adriatico alle colline che separano le valli dell’Esino, del Misa e del Metauro, le Marche offrono un paesaggio dolce, variegato e sorprendentemente ben conservato

Duomo di San Lorenzo a Grosseto
Vota
Mete & itinerari

Grosseto e Massa Marittima, una miniera di scoperte

Oltre ai dolci paesaggi delle sue colline, la Maremma grossetana custodisce un patrimonio culturale tutto da scoprire, sopra e sotto terra: per secoli l’economia locale si avvantaggiò delle estrazioni di metalli dal suolo

Morvan_HautJura_2
Vota
Mete & itinerari

Morvan e Haut Jura, energia en plein air

Nel corso dei secoli l’uomo ha imparato a sfruttare la potenza dell’acqua per svolgere i lavori più gravosi. In Francia, meta prediletta di tanti turisti nostrani, ci sono due regioni – il Morvan e l’Haut Jura – dove divertirsi a rintracciare gli antichi mulini

Colle Val d’Elsa, l’ordinato paesaggio della campagna circostante
Vota
Mete & itinerari

Colle Val d’Elsa, la città del cristallo

A Colle Val d’Elsa il fuoco dei forni per la produzione del cristallo, dove la temperatura sfiora i 1.500 gradi, è da secoli al centro dell’economia e della vita quotidiana

Architetture tradizionali nell’agro di Martina Franca: la Masseria Galeone, gestita dal Corpo Forestale dello Stato, ospita un scuola di equitazione del cavallo murgese
Vota
Mete & itinerari

Valle d’Itria, non solo trulli

La Valle d’Itria è nota per la presenza delle tipiche case in pietra troncoconiche, che punteggiano la piana con un […]

Sogliano al Rubicone
Vota
Mete & itinerari

Sogliano al Rubicone, il formaggio è tratto

Per tre domeniche la Fiera del Formaggio di Fossa invita a conoscere un protagonista della tavola romagnola e a rendere […]

Dalla Torre del Pellegrino, eretta sul contrafforte meridionale della Rocca dei Papi la vista spazia fino al Lago di Bolsena e alle due isole Martana e Bisentina
Vota
Mete & itinerari

Montefiascone, terrazza vista lago

Weekend a spasso nella storia sulle orme di pontefici e imperatori in compagnia di un buon bicchiere del celebre bianco locale.

Panorama del borgo di Pietrapertosa, situato nel Parco delle Dolomiti Lucane
Vota
Mete & itinerari

Pietrapertosa, sorprese di Lucania

Una sagra dedicata ai sapori tradizionali, una spettacolare teleferica per volare da un borgo all’altro, un’antica roccaforte con vista sui calanchi. Immersa fra le Dolomiti Lucane, Pietrapertosa val bene un weekend

Nei pressi di Torreglia, lungo la ciclabile dei Colli Euganei
Vota
Mete & itinerari

Padova, due ruote in provincia

I percorsi ciclabili del Padovano invitano a scoprire il territorio pedalando senza fretta tra borghi medioevali, ville venete e vie d’acqua

In visita al Tumulo I, una tomba di origine etrusca rinvenuta nel vasto parco archeologico del Sodo, a tre chilometri da Cortona
Vota
Mete & itinerari

Cortona, dagli Etruschi al camper

La città aretina si appresta a diventare un approdo d’elezione per il turismo itinerante, grazie a un’eccezionale offerta culturale – alla quale è dedicato questo servizio – e a iniziative ad hoc che includono la realizzazione di un’area di sosta.

20151023_navelli_abruzzo_pleinair_1_470
Vota
Mete & itinerari

Navelli, i giorni dello zafferano

L’oro rosso della piana di Navelli è apprezzato sin da tempi antichi: nel mese di ottobre ne scopriamo i segreti, dalla raccolta alle tecniche di conservazione. E lo degustiamo in una saporita varietà di pietanze.

Una veduta di Pescina dal Sentiero Silone
Vota
Mete & itinerari

Pescina e il Sentiero Silone, la voce della Marsica

Dalla cittadina di Pescina al paesaggio circostante, un sentiero di recente inaugurazione ripercorre la vita e l’opera di Ignazio Silone

Il panorama dalla rocca di Narni spazia fi no a Terni, ben visibile in fondo all’amplissima vallata dove scorre il Nera
Vota
Mete & itinerari

Ternano, le cronache di Narni

L’Umbria non ha bisogno di presentazioni: turisti d’ogni dove accorrono a scoprire i luoghi dell’arte e della spiritualità. Fra Amelia, Narni e Otricoli vi presentiamo il versante del Ternano che volge alla Valtiberina e al Lazio

La stazione di Sant’Anatolia di Narco-Scheggino è sede di un punto informativo della ciclabile realizzata lungo l’ex ferrovia Spoleto-Norcia
Vota
Mete & itinerari

Valnerina, dove passava il treno

Il percorso ciclopedonale che ricalca l’antica ferrovia Spoleto-Norcia promuove la mobilità sostenibile e invita il turista a scoprire la Valnerina a ritmo lento

Una veduta di Città della Pieve
Vota
Mete & itinerari

Città della Pieve, dal viola al giallo

Dal 24 al 26 ottobre le giornate dedicate allo zafferano sono lo spunto per un finesettimana d’autunno in uno dei borghi più affascinanti dell’Umbria.

Lago di Ledro
Vota
Mete & itinerari

Valle di Ledro, a spasso con gli antenati

La Valle di Ledro e l’omonimo lago invitano a un weekend en plein air con cuccioli al seguito a contatto con la natura e la storia. Anzi, la preistoria.

La parete rocciosa di Cala Tramontana, sull’isola di Levanzo
Vota
Mete & itinerari

Isole Egadi, incise nel Tirreno

Inserite nell’area marina protetta più grande d’Europa, le Isole Egadi svelano particolari di un tempo che non c’è più: dai […]

Gli uliveti che si estendono ai piedi di Vaccarizzo Albanese
Vota
Mete & itinerari

Costa jonica, un mare di delizie

Gli oli, i vini, gli agrumi, i prodotti della tradizione. Tra la costa jonica e l’entroterra si concentra una straordinaria varietà […]

Le pendici del Monte Amiata
Vota
Mete & itinerari

Monte Amiata, autunno da gustare

Il versante grossetano del Monte Amiata, che scivola verso la Maremma e la costa del Tirreno, non ha nulla da […]

Biblioteca del Seminario Vescovile a Pontremoli
Vota
Mete & itinerari

Lunigiana, il libro nella giara

Da contadini a librai ed editori: ecco la storia di Pontremoli e della Lunigiana, uno scrigno di memoria en plein […]

Il Monviso regala a chi guarda Saluzzo uno sfondo unico
Vota
Mete & itinerari

Cuneese, su e giù per la Granda

Dominato dall’imponenza delle Alpi Cozie, il territorio a nord di Cuneo svela abbazie e castelli silenziosi e avvolti in un cielo che sa già di montagna: scopriamolo con i modi e i tempi del pleinair

Una sala del Museo del Pomodoro, allestito nella Corte di Giarola a Collecchio
Vota
Mete & itinerari

Parmense, dal cacio ai maccheroni

La nuova rete dei Musei del Cibo mette in campo sei siti dedicati alle eccellenze gastronomiche del territorio di Parma. Siamo andati a scoprirli in anteprima.

La campagna ai piedi di Grottazzolina, località situata fra le valli del Tenna e dell’Ete Vivo
Vota
Mete & itinerari

Marca Fermana, borghi fatti ad arte

I piccoli centri che racchiudono preziosi tesori, la dolcezza delle colline immortalate da Giacomo Leopardi, l’accoglienza diffusa verso il turismo itinerante: sono tanti i motivi per un fine settimana en plein air nella provincia di Fermo

La collegiata di Santa Maria Infraportas è il più antico edificio religioso di Foligno
Vota
Mete & itinerari

Foligno, al centro del mondo

Weekend su misura per il pleinair a Foligno, tra le più belle città d’arte dell’Umbria, che dal 24 al 27 […]

I vigneti intorno a Conegliano
Vota
Mete & itinerari

Marca Trevigiana, terra di vite e di eroi

Dai colli del Prosecco lungo il Piave e fino al Grappa per scoprire sapori tipici, tesori d’arte e luoghi della Grande Guerra nella provincia di Treviso

Una sosta sulle rive del canale Poina
Vota
Mete & itinerari

Pianura Vicentina, la nostra piccola Olanda

Attività fisica in tutto relax tra ville e paesini, campagne e corsi d’acqua: la Media Pianura Vicentina si offre ai cicloturisti […]