Vota
Mete & itinerari

Sapori di mare

A differenza dei vicini poli balneari cresciuti nel dopoguerra, Caorle vanta una storia millenaria e ha mantenuto le attività tradizionali legate alla pesca e all’agricoltura delle “valli”…

Vota
Mete & itinerari

Gli ultimi Sanniti

Un viaggio nel cuore del Molise alla ricerca degli artigiani superstiti: gli ultimi veri Sanniti che, a dispetto del mondo esterno, continuano a coltivare le tradizioni locali: le stesse, in gran parte, dei fieri antenati che si batterono contro Roma.

Vota
Mete & itinerari

Bianchi e rossi in campo verde

Sono i trenini svizzeri del Jura, che insieme al, camper, alla bici e ai piedi ci aiutano a confezionare una vacanza di grande pregio nel verde rigoglio delle Franches-Montagnes, alle porte di Berna.

Vota
Mete & itinerari

Ritorno in Polonia

A distanza di undici anni Giorgio Ciancio ha ripercorso gli stessi suoi passi, trascorrendo in Polonia una vacanza in camper, bici e canoa da ascrivere tra quelle memorabili: segnata da valori paesaggistici e culturali di altissimo livello, ma soprattutto guidata dall’incredibile trasformazione del Paese dopo il crollo del Muro di Berlino. Al racconto dell’entusiasmante esperienza PleinAir dedica questo speciale, il secondo sulle rotte del Baltico pubblicato negli ultimi due anni.

Vota
Mete & itinerari

Nuovo Mondo, Nuova Scozia

Quasi un’isola, etnica e geografica, la Nuova Scozia conserva costumi e memorie dei primi coloni britannici nella natura spettacolare del Canada. Siamo tornati in camper a trascorrervi due settimane di vacanza.

Vota
Mete & itinerari

Giardini di pietra

Visitare Matera e i Sassi, prima che un piacere è un dovere. Prima che un viaggio nella fascinosa natura delle Murge è un pellegrinaggio nei luoghi della nostra stessa origine.

Vota
Mete & itinerari

Festa di compleanno

Compie 75 anni la Vigezzina-Centovallina, la ferrovia che si snoda tra Domodossola e Locarno, tra l’Italia e il Canton Ticino. Con prezzi italiani ma efficienza svizzera questa linea permette di sperimentare facilmente l’intermodalità camper più treno, proposta in queste pagine lo scorso novembre.

Vota
Mete & itinerari

Il lago che fu

A rammentarci che era uno dei laghi più vasti d’Italia, la piana del Fucino serba opere di bonifica sorprendenti e memorie storiche di notevole interesse anche per il “semplice” turista. Eppure rimane emarginata dai maggiori flussi. Un’altra buona ragione per andare a scoprirla con gli strumenti e i modi del pleinair.

Vota
Mete & itinerari

La terra del vento

La Germania meno conosciuta si bagna nel Mare del Nord. Non rientra in nessun programma turistico e, proprio per questo, stuzzica la curiosità: la nostra, e del camper.

Vota
Mete & itinerari

Crociata di pace

Dalla Turchia alla Siria e dalla Giordania a Israele: otto equipaggi in camper ripercorrono la Via dei Crociati. Non vanno a liberare il Sacro Soglio: più semplicemente vanno a sentirsi figli di Dio, uomini liberi tra gli uguali nella terra che fu dei Padri.

Vota
Mete & itinerari

Fuochi d’autunno

Non è impresa facile per il comune viaggiatore assistere alla spettacolare Flambée des Mélèzes, la fiammata dei larici dell’alto Queyras. Perché alberghi, campeggi e altre strutture del turismo montano vanno in ferie proprio tra ottobre e novembre. Ma, per fortuna, il camperista non soffre di queste limitazioni.

Vota
Mete & itinerari

Le orme del grande fiume

Seguiamo il corso del Tagliamento dalla sorgente alla media valle, per rintracciarne i segni impressi nella terra, nella storia e nel costume del Friuli.

Vota
Mete & itinerari

Ferrara, dalle Mura al Po

Ferrara, dalle illustri tradizioni, è un prototipo perfetto di “città a misura d’uomo”, da conoscere o riscoprire a piedi e in bicicletta. Qui le volgarità della città contemporanea non sono ancora riuscite a sopraffare l’armonia del contesto.

Vota
Mete & itinerari

La valle di Giotto

Da sempre una seconda casa per i fiorentini, una zona appartata e in gran parte sconosciuta per tutti gli altri. Ma la Valle del Mugello è ricca, animata e piena di cose interessanti. Insomma, la meta per un itinerario che non delude.

Vota
Mete & itinerari

Fortezze volanti

In camper, in bici e a piedi lungo la Val Chisone, per un eccezionale viaggio pleinair tra i forti più elevati e la scala coperta più lunga d’Europa; tra i pascoli d’alta quota e gli infiniti panorami in vista della Val Susa.

Vota
Mete & itinerari

Pesci e uccelli, ruote e pagaia

Minuscoli e dimenticati specchi d’acqua toscani, proprio a cavallo con l’Umbria, disertati più che altro per la mancanza d’approcci, i laghetti di Chiusi e Montepulciano sono riusciti a conservare intatte le loro caratteristiche naturali, rivelandosi preziose oasi di vita selvatica. Ma per scoprirli veramente ci vogliono un camper e una canoa.

Vota
Mete & itinerari

In alto i calici!

Corpose, frizzanti, fruttate: sono una ventina le varietà di vino prodotte dai vigneti della Weinstrasse, la mitica Strada del Vino, la più antica d’Italia. Da Salorno ad Andriano, toccando sette comuni dell’Oltradige e della Bassa Atesina, l’itinerario attraversa un generoso fazzoletto di terra da secoli noto come il Giardino del Sud Tirolo.

Vota
Mete & itinerari

Gioielli di Fiandra

Culla del Rinascimento, teatro di sanguinosi conflitti durante la Riforma, ma anche scalo di traffici commerciali che le posero alla testa del vecchio continente, le Fiandre custodiscono nelle maggiori città tesori di storia e d’arte tra i più ricchi d’Europa. Con un motivo in più per visitarle: la benevola accoglienza verso i turisti pleinair, che godono del diritto di sosta libera in tutto il territorio nazionale.

Vota
Mete & itinerari

Colorado di Francia

In camper e a piedi nel Parco Naturale del Lubéron, per scoprire che il viola della lavanda non è l’unico colore della Provenza, e che le rocce rosse non sono un’esclusiva americana.

Vota
Mete & itinerari

L’altra faccia del Pianeta

Nuova Zelanda in camper: dai vulcani del nord ai ghiacciai del sud, dalle tradizioni maori alla modernità delle metropoli. Un viaggio indimenticabile nella geografia degli antipodi, nella geologia delle origini, nella fisiologia del benessere.

Vota
Mete & itinerari

La bella addormentata

Adagiata nel cuore della Fiandra Occidentale, Bruges è una millenaria città dal fascino discreto; va assaporata con calma, a piedi o in bicicletta, su una carrozza a cavalli o in barca lungo i canali dove si specchiano i salici e i nobili edifici merlati.

Vota
Mete & itinerari

Vigne e torbiere

E’ nota come Franciacorta la bella fascia di colline moreniche a sud del lago d’Iseo compresa tra l’Oglio e il Mella; famosa per i vini, è anche una splendida meta per il cicloturismo grazie alla sua rete di quindici piste, su un territorio di appena 232 chilometri quadrati, realizzate da varie associazioni locali.

Vota
Mete & itinerari

Rocche di Piacenza

Da sempre terra di confine, la provincia piacentina offre numerosi spunti di storia, cultura e arte. Vi proponiamo un avvincente percorso in camper tra abbazie e castelli, borghi fortificati e leggende dimenticate.

Vota
Mete & itinerari

Burroni d’Italia/1 – Mal di gola

Scavate dalla capricciosa potenza dei corsi d’acqua, gole e forre sono tra le più suggestive cornici paesaggistiche. Ve ne proponiamo alcune tra le più adatte anche all’escursionista non specializzato… Purché non si scordino alcune elementari norme di sicurezza.

Vota
Mete & itinerari

Sentieri scolpiti

Torniamo sulle Alpi Apuane per testare a piedi alcuni sentieri segnalati all’interno del Parco. L’invito è di replicare l’esperienza, ma anche di mostrare a chi gestisce le sorti dell’area protetta quanti vantaggi offra, in cambio di nulla, il nostro turismo autosufficiente: che non chiede strutture e non conosce stagioni morte.

Vota
Mete & itinerari

La via dei monaci

Dal golfo di Genova alle soglie della Pianura Padana gli splendori autunnali guidano il nostro camper sull’antica e tormentata via degli emigranti stagionali; la stessa dei missionari di San Colombano che nel VII secolo risalirono in senso inverso la Val Trebbia.

Vota
Mete & itinerari

Burroni d’Italia/2 – Fior di Forra

Vi presentiamo in questo servizio otto spettacolari gole dell’Italia Centrale, con itinerari alla portata di tutti.

Vota
Mete & itinerari

Borghi di lusso

E’ il più piccolo tra i Paesi della Comunità Europea, e una sua città, Schengen, ha suggellato l’abolizione definitiva delle frontiere tra gli Stati membri. Ma il Lussemburgo non può passare inosservato neppure al viaggiatore più distratto. Pascoli e foreste, castelli e verdi canyon lo incapsulano in un Eden inconfondibile.

Vota
Mete & itinerari

Speciale abbazie/1 – Orate fratres!

Dopo l’Italia di San Francesco (PleinAir n. 314), ancora un servizio speciale dedicato ai luoghi tradizionali della fede cristiana. Da nord a sud, dal confine con l’Austria alle porte della Magna Grecia, un viaggio in camper tra le principali abbazie del nostro paese. In questo itinerario, vi presentiamo l’abbazia di Novacella.

Vota
Mete & itinerari

Speciale Abbazie/2 – Faro nella nebbia

La periferia industriale di Milano è a due passi, la statale che segue il Naviglio Pavese è spesso ingorgata di camion, dal cielo arriva il rombo dei jet che atterrano all’aeroporto di Linate. Pure, intorno alla Certosa di Pavia, l’atmosfera è ancora quella di un tempo. Campi di mais, filari di pioppi e risaie circondano le antiche mura di quello che fu il più ricco e importante tra i monasteri lombardi.