Vota
Mete & itinerari

La scuola di Zanna Bianca

Il Klondike d’Italia si trova in provincia di Udine, sulle nevi del Tarvisiano, dove si può fare la conoscenza dei cani da slitta e imparare a condurli.

Vota
Mete & itinerari

Nanuk, il vagabondo

Così gli Inuit del Canada chiamano l’orso bianco, il solitario e più grande carnivoro vivente che tutti gli anni si trova a passare per Churchill, un villaggio tra i ghiacci di Hudson Bay. E proprio lì andiamo a salutarlo.

Vota
Mete & itinerari

Rock, Sikh e parmigiano

Nobile e “mobile”, la geografia umana dell’Emilia Romagna scopre a Novellara un paradigma perfetto. Qui si beve lambrusco e si balla il liscio, ma è anche nato il rock italiano; qui si pedala e si produce parmigiano. Ma se a mungere le vacche non ci fossero gli indiani del Punjab…

Vota
Mete & itinerari

Le nevi del deserto

Un perfetto fondale da presepio per un indimenticabile viaggio-trekking di Natale. In auto, a piedi e in tenda: da Marrakech ai monti dell’Alto Atlante, dai rossi e ocra bruciati della sabbia al tagliente candore delle vette innevate.

Vota
Mete & itinerari

La strana coppia

Si incontrano per caso nel deserto del Marocco meridionale e decidono di proseguire insieme fino al Tropico del Cancro: un’auto 4×4 attrezzata e un mansardato di buona famiglia.

Vota
Mete & itinerari

Indovina chi viene a cena?

Di giorno è una grigia periferia come tante altre: ma di sera, nei quartieri esterni della città rumena di Brasov, va in scena uno spettacolo che non ha eguali nel mondo. Gli abitanti s’incontrano, come vecchi amici, con gli orsi bruni che arrivano in cerca di cibo.

Vota
Mete & itinerari

Natale tra i Sassi

Torniamo in camper a visitare Matera e la Lucania. Per invitarvi a fare altrettanto in luoghi che si dimostrano mete di grande fascino nell’atmosfera natalizia. E non solo per l’effetto presepe di certi panorami, ma soprattutto per la genuina cultura delle tradizioni che si respira in queste terre, e che nel periodo più festoso dell’anno può rendere ogni incontro una scoperta.

Vota
Mete & itinerari

Col bue e l’asinello

Vacanze di Natale a caccia di antiche masserie. Ottima occasione per tornare con il sacco pieno. E non solo di prodotti tipici della tradizione pugliese, ma anche di piacevoli scoperte e “gustose” soste. Seguiteci, vi sveliamo alcune mete eccellenti nella campagna tra Martina Franca e Ceglie Messapico.

Vota
Mete & itinerari

Le vie del Natale

Con questo stesso titolo un opuscolo delle Marche e le pagine che seguono vi invitano a visitare la regione di presepio in presepio: da una rappresentazione vivente a un mercatino, da un laboratorio d’arte a un museo.

Vota
Mete & itinerari

E vieni in una grotta

Suggestivi presepi viventi illuminano la notte della Natività nelle gravine pugliesi: a Palagianello, Crispiano, Mottola

Vota
Mete & itinerari

Il rifugio delle Muse

Olevano Romano, Anticoli Corrado e Cervara di Roma, tre borghi del Sublacense a est della capitale, nel secolo scorso vissero d’arte ospitando colonie di pittori e scultori. E oggi rifioriscono grazie all’eco di quel passato.

Vota
Mete & itinerari

Un altro continente

Né Africa né Asia, ma neanche Europa: il Madagascar vanta una natura, una popolazione e usanze tutte sue. Noi vi guidiamo sugli altipiani centrali.

Vota
Mete & itinerari

Castagne e bollicine

Qui nasce una delle minerali più note d’Italia: ma il culto dell’acqua sul vulcano di Roccamonfina ha radici remote, come i castagni che lo decorano e gli insediamenti che gli fanno corona.

Vota
Mete & itinerari

Accademia umbra

Per il centenario dell’Accademia dei Lincei, fondata quattro secoli fa ad Acquasparta, ce ne andiamo a gustare in camper e a piedi le bellezze della cittadina e dei dintorni, comprese Todi e la natura dei Monti Martani.

Vota
Mete & itinerari

A spasso sui Tretti

Nel territorio di Schio, in Alto Vicentino, i Tretti indicano un comprensorio di modeste montagne e di altopiani assolati: ideali per escursioni e scampagnate, ma anche ricchi di umanità e curiosità storiche.

Vota
Mete & itinerari

Cuor di Maremma

Andiamo a conoscere Grosseto e il suo entroterra, ma per vie secondarie, borghi e castelli solitari. Un bagno nella memoria e nei segreti della Maremma più antica.

Vota
Mete & itinerari

La valle stregata

In camper e a piedi nell’entroterra ligure di Ponente: a cogliervi i colori dell’autunno, a gustare i sapori della tradizione, ad avvicinare le fortificazioni e le cime delle Alpi Marittime, a rivivere il clima di stregoneria che segnò il medioevo di Triora e dell’alta Valle Argentina

Vota
Mete & itinerari

Fiori e cannoni

A piedi tra le fortificazioni ottocentesche e i campi di lavanda del Col di Nava.

Vota
Mete & itinerari

La Riviera dei signori

Breve viaggio in camper nel passato prossimo della costa ligure: nei luoghi e tra le architetture Belle Époque, ancora oggi l’emblema più stimato del fasto borghese e della vacanza d’élite.

Vota
Mete & itinerari

Sentieri sul mare

Il mare a perdita d’occhio, la sabbia e gli scogli sotto i piedi, il profumo dei pini marittimi e della macchia: camminare lungo le coste è una delle forme più belle di escursionismo. E ci invita sul litorale di Saint-Tropez, splendidamente valorizzato.

Vota
Mete & itinerari

Escursioni ad arte

In Trentino possiamo trascorrere ore insolite passeggiando tra le opere d’arte contemporanea di Arte Sella a Borgo Valsugana e quelle del nuovo museo Mart a Trento e Rovereto

Vota
Mete & itinerari

Autunno lucano

In camper e a piedi sulla tavolozza autunnale del Parco del Pollino. Dalle vie dei borghi ai sentieri in quota, dalle faggete in fiamme ai pini loricati, in un crescendo di suggestioni colorate.

Vota
Mete & itinerari

Quel Po di Rovigo

Dopo il Po di Ferrara, percorriamo in camper e bici anche la riva sinistra del grande fiume. E’ una buona occasione per visitare il capoluogo Rovigo, ingiustamente dimenticato tra le mete turistiche del Veneto.

Vota
Mete & itinerari

Lanzarote: la luna nera

Lanzarote, nell’Arcipelago delle Canarie, sta in mezzo all’oceano come un pezzo di luna caduto dal cielo…

Vota
Mete & itinerari

Isole Baleari: quel treno per Sóller

Da Palma, capitale di Mallorca, fino a Sóller su un treno d’epoca stile vecchio West…

Vota
Mete & itinerari

Prosit, Alsazia

Da fine agosto a fine ottobre, durante la vendemmia e la vinagione, un viaggio in camper (e in bici) per le strade dell’Alsazia è quanto di più eccitante possa desiderare un buongustaio.

Vota
Mete & itinerari

Ancora un brindisi

Lungo lo stesso itinerario descritto nell’articolo Prosit, Alsazia proponiamo una variante a misura di bici. Ma, volendo, senza neppure rinunciare al camper.

Vota
Mete & itinerari

Nel verde dei Paesi Baschi

La Rhune, Pamplona, La Sierra de Aralar: tra campagne verdissime e rilievi ammantati di boschi alla scoperta dei Paesi Baschi

Vota
Mete & itinerari

Storia patria

Culla della lingua e della tradizione castigliana, la regione di Burgos ha tutte le carte in regola per una completa vacanza culturale.

Vota
Mete & itinerari

Nel blu dipinto di rosso

Il più bel golfo della Corsica è quello di Porto. Deve il suo grande fascino ai graniti bizzarramente modellati dagli elementi su un mare di un blu strabiliante che, a seconda delle ore della giornata, assume tonalità dal terracotta al purpureo al violaceo.