Vota
Mete & itinerari

Se queste son Prealpi

Quasi al confine con la Slovenia, una piccola valle remota ci racconta di antichi costumi tutelati con cura, come l’ambiente protetto da un parco in cui il viaggio in libertà si fa esperimento.

Vota
Mete & itinerari

Rinascita lucana

Basso e sabbioso quello jonico, erto e roccioso quello tirrenico: i due brevi tratti della costa lucana offrono alla vacanza marina ambienti e panorami assai diversi, ma fruibili in tutta libertà anche in piena estate.

Vota
Mete & itinerari

Dove osano le cicogne

Due paesi, due lingue, un solo e preziosissimo parco: il Neusiedlersee, tra il Burgenland austriaco e la Pannonia ungherese, è un ricamo di acque e canneti dove il birdwatching non è uno sport ma un’abitudine.

Vota
Mete & itinerari

Sono forti questi romani

Dopo il Monte Bianco e l’Alta Via dello Stubai, ecco una nuova avventura dell’ormai noto gruppo degli escursionisti formato famiglia (o quasi): cinque ragazzi – di cui due un po’ più cresciuti – e dieci scarponi intorno al Monviso.

Vota
Mete & itinerari

Canyon all’italiana

Grandiosi panorami, ambienti protetti, escursioni alla portata di tutti: la Val di Fiemme è uno scrigno di tesori naturalistici e memorie storiche di facile approccio.

Vota
Mete & itinerari

Belle e Incoronate

Coste protette, fondali da sogno, paesaggi capaci di regalare grandi emozioni: le isole Kornati sono un angolo di Adriatico intatto e selvaggio, ideale per il turismo nautico e per un pleinair sportivo ed essenziale.

Vota
Mete & itinerari

Specchi di natura

In camper e bici sulle Prealpi bavaresi e intorno a Monaco: cinque facili occasioni di vacanza sui laghi seguendo le memorie del re Ludwig.

Vota
Mete & itinerari

Foresta Nera, Danubio blu

Nella terra prediletta dai signori di Hohenzollern, tra le verdissime distese della Schwarzwald e il secondo fiume d’Europa, tre tappe di puro pleinair sotto il segno della vacanza attiva.

Vota
Mete & itinerari

Giro di Walser

Vienna è lontana più di 600 chilometri: qui, all’estremità opposta dell’Austria, risuonano i canti di montagna e si scoprono le tradizioni di uno dei più tenaci popoli alpini, in un itinerario a misura di famiglia.

Vota
Mete & itinerari

Merletti di sale

Un mare di strabiliante limpidezza su cui si affacciano boschi mediterranei e villaggi di pescatori, una cultura tradizionale che sa offrire tradizioni e sapori ancora genuini. In camper, in gommone e in bicicletta scopriamo le acque, la natura e l’ospitalità di Pag.

Vota
Mete & itinerari

La casa della natura

Escursioni nel verde delle medie e alte quote, antichi paesini di gradevole atmosfera, un’ottima rete di opportunità di sosta: nel cuore dell’Appennino centrale, una delle più belle aree protette d’Italia si presenta come ideale palestra per un’estate pleinair a tutto tondo.

Vota
Mete & itinerari

I giorni delle Gaite

Medioevo per tutti in una delle più accurate rievocazioni storiche d’Europa, dove le attività quotidiane e gli antichi mestieri sono frutto di appassionate ricerche, sullo sfondo di un borgo dalla perfetta scenografia.

Vota
Mete & itinerari

Asino chi legge

Facili trekking tra campagne, boschi e vallate, giornate di mietitura e di vendemmia con i contadini, feste popolari e storia locale: in compagnia di simpatici asinelli, avventure per grandi e piccini sull’Appennino Modenese.

Vota
Mete & itinerari

Storie senza frontiere

Un misterioso narratore cieco, un grande esploratore dei mari: due personaggi fondanti della cultura occidentale legano il loro nome a quello dell’isola di Chios, approdo del pleinair fra Grecia e Turchia.

Vota
Mete & itinerari

La laguna ritrovata

In camper e gommone lungo le vie d’acqua marine e fluviali di Marano e di Grado: fra le genuine tradizioni dei pescatori, gli habitat protetti che danno rifugio a centinaia di specie di uccelli e le gloriose vicende di una piccola capitale dell’Adriatico

Vota
Mete & itinerari

Fra terra e acqua

Tra boschi, argini e casoni, ancora una proposta intorno alla laguna di Marano: ma questa volta in bicicletta per incontrare, alle spalle di Lignano, gli approdi delle esplorazioni nautiche.

Vota
Mete & itinerari

Formula Due

Due come le ruote della bicicletta: intorno alla città dei bolidi del Gran Premio ci sono borghi, paesaggi e sapori tutti da scoprire, scegliendo il ritmo lento del pedale lungo tappe facilmente fruibili anche in camper e in caravan.

Vota
Mete & itinerari

Un mare di pistacchi

A poche decine di minuti dal Pireo, l’isola di Aegina è il regno di uno dei frutti più apprezzati della tradizione mediterranea. Ma anche un’originale meta fuorirotta, tra spiagge frequentate dagli ateniesi e mitiche vestigia dell’epoca dorica.

Vota
Mete & itinerari

Le strade dell’incenso

I monasteri ortodossi sono tra le mete più visitate della Romania, e tra le meglio fruibili in camper. Accompagnando, alla vista di inestimabili tesori della pittura murale, tranquille soste fra boschi e campagne.

Vota
Mete & itinerari

Budapest e dintorni: cuore europeo

Alla scoperta di Budapest e della parte settentrionale dell’Ungheria lasciando per una volta i percorsi più battuti

Vota
Mete & itinerari

La foresta dei folletti

Una sconfinata riserva naturale, un fiume in cui pescare ma anche bere e lavarsi, un villaggio sperduto dove le tradizioni dei Sami sono vita quotidiana: con i lapponi svedesi, un’esperienza di vita all’aria aperta senza compromessi.

Vota
Mete & itinerari

Vola, Uccellina

Il Parco Regionale della Maremma sale in vetta alle aree protette meglio organizzate e più visitate d’Italia. Una miscela ben dosata di attività produttive, conservazione della natura e turismo sostenibile. In camper, soprattutto.

Vota
Mete & itinerari

La rupe di seta

Intorno a una delle chiese più belle d’Italia si celebra il Corpus Domini con spettacolari sfilate in costume e una processione dalle origini miracolose: tra fede e folklore, Orvieto si mostra in tutta la preziosità del suo passato medioevale.

Vota
Mete & itinerari

Medioevo di pietra

Il ducato urbinate si veste a nuovo: tra borghi, castelli e monasteri restaurati, una rassegna a cielo aperto d’arte, di storia e di natura protetta a perfetta misura del turista itinerante.

Vota
Mete & itinerari

Fascino bruciante

A tu per tu con i carbonai: segreti e abilità di un antico e faticoso mestiere, che sceglie come laboratorio en plein air i boschi dell’Appennino urbinate.

Vota
Mete & itinerari

Isole a colori

In Danimarca non c’è solo lo Jutland: scopriamo in camper la regione di Copenaghen e l’arcipelago centrale, fra monumenti preistorici, ponti di ardita concezione e candide scogliere a picco sulle acque nordiche.

Vota
Mete & itinerari

Cuori, quadri e tanti fiori

Nel mese di maggio, ad Acquapendente, la miracolosa liberazione dal tiranno Barbarossa è celebrata con una spettacolare tenzone a colpi di petali, colla e fantasia.

Vota
Mete & itinerari

Promesse in carrozza

Doppia festa del Maggio e dei Fidanzati a Sannicola di Lecce. Doppia occasione, colorata e saporita, per immergersi nella primavera del Salento.

Vota
Mete & itinerari

Brutta fuori, bella dentro

Rispetto a Firenze e alle grandi mete d’arte della Toscana, che facilmente attraggono i visitatori, Prato – sommersa da un’informe periferia industriale – a tutta prima li respinge. Eppure non manca di preziose e gradevoli sorprese: passo passo, andiamo a cercarle.

Vota
Mete & itinerari

La Pompei della Tuscia

A pochi chilometri da Roma, la natura dell’Etruria meridionale e un paesaggio plasmato da antichi vulcani s’incontrano con la storia nella Riserva Regionale di Canale Monterano.