Vota
Mete & itinerari

Montagne alla fine del mondo

Reinhold Messner è protagonista non solo di imprese alpinistiche ma anche di iniziative culturali: visitiamo i suoi tre musei (e un quarto in arrivo) tra vette e ghiacciai delle Dolomiti.

Vota
Mete & itinerari

L’isola dei famosi

Ci sono le sorelle Brontë e il capitano James Cook, l’abate Aelred e il Conte Dracula: lo Yorkshire è una terra che trabocca di memorie celebri. E di surreali abbazie in rovina, castelli e giardini storici che spiccano nel verde proverbiale delle campagne britanniche.

Vota
Mete & itinerari

Antologia gaelica

Croeso i Cymru, benvenuti in Galles: una terra dalle molte sorprese dove la storia di ieri si racconta fra castelli e abbazie, e quella di oggi fra miniere e campi da rugby.

Vota
Mete & itinerari

Spettri di sangue blu

Tra i castelli della Gran Bretagna e i loro inesplicabili inquilini.

Vota
Mete & itinerari

Com’è verde questa valle

Lungo il corso del fiume Spey si snoda una delle più affascinanti strade turistiche della Scozia: per un pleinair integrale che abbina il veicolo o la tenda agli scarponi da trekking, alla mountain bike, al cavallo, alla canoa

Vota
Mete & itinerari

L’albero della vita

Fede, fecondità, fortuna: il Maggio di Pastena mescola antichissime credenze pagane a una sentita manifestazione cristiana. Ed è un intero paese a ritrovare nel rito le radici della propria tradizione.

Vota
Mete & itinerari

Libertà vo cercando

Dal 29 aprile al 1° maggio, sui sentieri della Majella si cammina in una grande marcia collettiva per rievocare una delle vicende più intense e drammatiche della Seconda Guerra Mondiale.

Vota
Mete & itinerari

Una festa per due

Tra fuochi pirotecnici e appassionanti gare di abilità, il borgo marinaro di Tropea mette in scena il suo passato esorcizzando la furia degli elementi e l’antica minaccia araba.

Vota
Mete & itinerari

Il bastone e la conchiglia

Un mese di cammino sulla via di Compostella: i luoghi, le storie, le leggende, i simboli, i personaggi di un’avventura lunga novecento anni.

Vota
Mete & itinerari

Aperti per ferie

Sono piccoli, ospitali, ricchi idee e di proposte, e vogliono farsi conoscere: sono i paesi scelti dall’Unione Nazionale delle Pro Loco d’Italia per dare il via a un grande progetto di rivalutazione turistica dei centri minori. Civitella d’Agliano, nel Lazio, è la prima di queste mete esemplari del turismo di scoperta.

Vota
Mete & itinerari

Terra sovrana

Furono forse gli Svevi a darle il nome di Basilicata, proprietà del re: ma la vasta fascia montana che va dai dintorni di Potenza alle pendici del Pollino è soprattutto un generoso serbatoio di inedite occasioni di pleinair.

Vota
Mete & itinerari

In vacanza nella preistoria

Sull’Appennino Ligure, intorno alla Val di Vara, l’archeologia racconta la vita quotidiana di un popolo che lavorava la pietra e viveva di caccia, allevamento e baratto. Ma le ripide stradine che si arrampicano su queste montagne riservano molte altre sorprese…

Vota
Mete & itinerari

A piedi è bello

Monterosso, Vernazza, Corniglia, Manarola, Riomaggiore: alla scoperta delle Cinque Terre, con l’aiuto di un parco che funziona davvero.

Vota
Mete & itinerari

La via del santo

Il Passo del Gran San Bernardo deve il nome all’uomo che nel Mille vi fondò un ospizio per viandanti e pellegrini in viaggio tra Aosta e Martigny. Oggi, tra spettacoli di natura e testimonianze antiche di millenni, è uno degli accessi più godibili ai paesi d’oltralpe.

Vota
Mete & itinerari

La morte del giusto

Fa di certo impressione vedere un uomo crocefisso, pur sapendo trattarsi di una finzione teatrale: figurarsi se sono i tre del Vangelo, Cristo e i due ladroni, illuminati da vampe rossastre al di là della folla. Se volevano dare l’idea del Golgota, a Villa Musone ci sono riusciti appieno.

Vota
Mete & itinerari

Penne Nere sull’altopiano

ESCLUSIVA WEB – L’adunata nazionale degli Alpini in programma ad Asiago il 13 e 14 maggio è un’eccellente occasione per scoprire il territorio dei Sette Comuni a piedi e in bici e per partecipare alla leggendaria festa

Vota
Mete & itinerari

Un anno da favola

La capacità di far sognare decretò la sua immensa fortuna. Ad Hans Christian Andersen, nato il 2 aprile del 1805, la Danimarca dedica l’evento HCA 2005: un’occasione da non perdere per scoprire con altri occhi le città dello scrittore.

Vota
Mete & itinerari

Marinai del Nord

Un mitico alone circonda la storia del Vichinghi: seguiamone le tracce in terra danese tra musei interattivi, necropoli, fortificazioni e villaggi che sembrano usciti dal primo millennio.

Vota
Mete & itinerari

I giorni della penitenza

Con il capo coperto da un lungo cappuccio, i Pappamusci di Francavilla Fontana esprimono la loro devozione in un rito pasquale di antica origine e coinvolgente suggestione.

Vota
Mete & itinerari

A tavola con il santo

A Salemi, nel cuore della Sicilia di nord-ovest, il giorno di San Giuseppe si festeggia con un eccezionale banchetto che simboleggia una speranza di prosperità vecchia quanto il mondo.

Vota
Mete & itinerari

La settimana verde

Tutti insieme in canoa sul Tevere per un’avventura da vero pleinair: dal cuore dell’Umbria alle porte di Roma, sette giorni di pagaiate e campeggio nautico tra aree protette e borghi storici, fino all’arrivo nella Capitale sotto le arcate dello storico Ponte Milvio.

Vota
Mete & itinerari

Signora delle cime

Sullo sfondo del Gran Sasso, tra chiese, palazzi e monumenti che ricordano un prezioso passato, L’Aquila è il nobile scenario di una sentita tradizione pasquale. E una meta a misura di camper.

Vota
Mete & itinerari

Primavera tra i calcari

Valloni scoscesi traforati da abitazioni e chiese rupestri, floride colline punteggiate da candidi paesi, una collezione di mete che da sole fanno due voci nella lista del patrimonio dell’umanità: da Matera all’Adriatico, una facile proposta in camper da sperimentare subito.

Vota
Mete & itinerari

Mediterraneo alpino

Il lago più grande d’Italia è una sorgente inesauribile di itinerari, che dalle celebri località della riviera spaziano verso le serene colline dell’entroterra: come in questa proposta che ne esplora le sponde sud-occidentali, con utili approdi per il camper e idee a misura di cicloturismo.

Vota
Mete & itinerari

D’inverno è un’altra cosa

Per gli intenditori del fondo, lunghi e spettacolari tracciati si snodano nel parco delle Foreste Casentinesi. Con tappe eccellenti di natura ma anche d’arte e di fede, come all’eremo di Camaldoli e nei borghi di collina.

Vota
Mete & itinerari

Fior di colline

A due passi da uno dei tratti stradali più trafficati della penisola, l’Emilia preappenninica conserva ben tre aree protette assai diverse tra loro, ma tutte ideali per i weekend fuori stagione. E con una proposta invernale da mettere subito in pratica.

Vota
Mete & itinerari

Balconi di neve

Dalla Sacra di San Michele alle memorie valdesi in Angrogna, dal Colle del Lis alle borgate della Val Sangone, le montagne a pochi chilometri da Torino offrono panorami eccezionali sulla piana, itinerari di natura e di cultura, percorsi escursionistici e impianti a misura di famiglia.

Vota
Mete & itinerari

La notte delle lanterne

Due mitiche maschere, che annunciano l’ormai prossima fine della stagione fredda e augurano fortuna e prosperità, guidano nel bosco il lungo corteo notturno del Carnevale di Sauris: ed è come trovarsi in una favola.

Vota
Mete & itinerari

L’impavido tacchino

Un gruppo di cavalieri si sfida nel cuore antico di Palo del Colle per conquistare un trofeo in carne, ossa e piume: è il Palio del Viccio, che mescola origini rurali e cortesi celebrando con una burlesca tenzone il Martedì Grasso.

Vota
Mete & itinerari

Un altro giro di gondola

Calli e campielli si riempiono di suoni e colori per la festa più attesa. Quelli del Carnevale sono giorni irripetibili: ma dove sostare a Venezia? Ecco una serie di soluzioni in città e nei dintorni, sperimentate da PleinAir.