Vota
Mete & itinerari

Orme d’avanguardia

Un capolavoro d’architettura contemporanea per museo, raccolte permanenti e mostre in abbondanza, la collezione unica di Fortunato Depero. E’ l’identità nuova di zecca di Rovereto, che oggi s’impone – anche grazie a una nuova area di sosta – tra le mete turistiche di primo piano del Trentino.

Vota
Mete & itinerari

Gli uomini della sabbia

Su uno degli arenili più frequentati dell’Adriatico, per tre giorni lavorano alla creazione di sculture tanto spettacolari quanto effimere: sono i sand men, protagonisti del campionato che ogni estate la città di Cervia dedica agli artisti del secchiello e della paletta.

Vota
Mete & itinerari

Natura ritrovata

Il Terminillo ha la fama di essere uno dei luoghi dell’Italia centrale più colpiti, negli ultimi settant’anni, dal turismo del cemento: e invece la grande montagna reatina è ancora generosa di paesaggi intatti e grandiosi, da scoprire in camper e a piedi.

Vota
Mete & itinerari

Piccolo lago, grande vacanza

Battelli, funivie, trenini, parchi faunistici e di divertimento, passeggiate in montagna, castelli medioevali, musei di folklore e curiosità storiche: il Millstätter See, nella Carinzia meridionale, offre svaghi per tutti e per tutta l’estate.

Vota
Mete & itinerari

Un tuffo tra i monti

In visita a Villach tra bagni di lago, folklore e architetture del Cinquecento.

Vota
Mete & itinerari

Così lontano, così vicino

A sud-est dell’Istria, tra l’ampio golfo del Quarnaro e il più piccolo Quarnarolo, le isole di Cres e Losinj sono la splendida base di una vacanza a tutto tondo: paesaggi che fanno spettacolo, cittadine e villaggi di solida tradizione marinara e itinerari a misura di camper e gommone.

Vota
Mete & itinerari

Fratelli di Germania

Jakob e Wilhelm Grimm firmarono una raccolta di fiabe che dopo quasi due secoli mantiene intatta la sua mondiale popolarità. Scopriamone la storia e i personaggi in un viaggio lungo la parte meridionale della Strada delle Favole.

Vota
Mete & itinerari

Attenti al luppolo

In viaggio tra la Baviera e il Salisburghese per scoprire le origini della birra: dove si produce, come gustarla e dove trovare le qualità migliori.

Vota
Mete & itinerari

Ritorno alle origini

La città bavarese di Freising è sede del più antico birrificio tuttora funzionante.

Vota
Mete & itinerari

Storie con le ali

Nel Sinis, a due passi da una delle più suggestive città del mondo antico, c’è un’area protetta in cui il birdwatching non è un privilegio per pochi ma una gioia per tutti: bastano camper, binocolo e un buon paio di scarpe.

Vota
Mete & itinerari

Sardegna, l’ombra della montagna

Torrenti, cascate, grotte: a pochi chilometri da uno splendido mare, il massiccio del Linas è uno dei simboli della Sardegna più inattesa. Dove le memorie letterarie si mescolano alla vacanza nella natura e il camper trova liberi spazi ovunque.

Vota
Mete & itinerari

Magie di calcare

Quattro itinerari outdoor tra canyon, pareti e archeologia dell’Ogliastra.

Vota
Mete & itinerari

Guarda il mare quant’è bello

Pleinair sulle coste sarde, evitando i divieti e scegliendo le situazioni migliori.

Vota
Mete & itinerari

Come piaceva a Boccaccio

Dal borgo di Certaldo, che in luglio ospita gli artisti di strada nel festival Mercantia, partiamo alla ricerca di un Medioevo ancora vivo tra i colli fiorentini e quelli senesi.

Vota
Mete & itinerari

Passaggio di Tacco

Sempre più accogliente verso il pleinair vissuto in libertà, il Salento è una destinazione sopraffina per la classica ma non banale vacanza a tutto mare. Da Lecce in giù, esploriamo spiagge e scogliere della costa jonica e adriatica.

Vota
Mete & itinerari

Pagaie a nord-est

Le acque della Slovenia sono ideali per la canoa e il rafting: seguiamone la corrente lungo l’Isonzo, sui laghi del Triglav, sui grandi fiumi delle regioni centrali e intorno alle coste dell’Istria, con l’essenziale supporto logistico del veicolo ricreazionale.

Vota
Mete & itinerari

Pleinair in tandem

Con un mansardato e un’auto più caravan a zonzo nella Slovenia occidentale.

Vota
Mete & itinerari

La musica del tempo

All’inizio dell’estate, uno degli angoli più incontaminati della Valle d’Aosta diventa l’immenso palcoscenico a cielo aperto di uno dei più grandi raduni musicali europei ispirati alla cultura celtica.

Vota
Mete & itinerari

Amore a passo lento

Sui colli del Grossetano le tartarughe hanno una casa tutta per loro: è il Centro Carapax, dove possono corteggiarsi e metter su famiglia in piena tranquillità.

Vota
Mete & itinerari

A tu per tu con l’orso

Plantigradi, cervi, bisonti, marmotte, pellicani e foche. Paesaggi infiniti di roccia scolpita e di boschi monumentali, di sabbie desertiche e di spiagge oceaniche. Nove tappe di natura vera nel grande Ovest americano: in tenda, e con i bambini.

Vota
Mete & itinerari

Giganti verdi

Spettacoli e curiosità della botanica tra steppe e foreste degli Stati Uniti.

Vota
Mete & itinerari

Natura senza frontiere

Facile da esplorare, accogliente nei modi e nei mezzi, strepitosamente ricca di opportunità per l’outdoor: la Finlandia è un paese dai mille volti, ideale cerniera tra l’ovest e l’est della grande Europa.

Vota
Mete & itinerari

Seguendo la rivoluzione

C’è una Polonia ricca d’arte e di storia che pochi conoscono: andiamo a scoprirla in un itinerario da Torun a Frombork seguendo le tracce del suo più illustre personaggio, Niccolò Copernico.

Vota
Mete & itinerari

Un nido per l’estate

Tra la Warmia e la Masuria, in un paesaggio rurale di intatta genuinità, i villaggi di campagna sono un vero paradiso per migliaia di cicogne e i loro piccoli, che qui nascono e imparano a volare.

Vota
Mete & itinerari

L’Europa che non ti aspetti

Se non lo confermasse la carta geografica, si stenterebbe a crederlo: le Repubbliche Baltiche sono il centro del Vecchio Continente. Un motivo in più – insieme al recente ingresso dei tre paesi nell’Unione – per far rotta verso le coste nordiche, in un viaggio primaverile ricco di motivi d’interesse.

Vota
Mete & itinerari

La dea del grano

Da quasi due secoli una sagra paesana ricorda a Jelsi, nel Molise, una tragedia scampata.

Vota
Mete & itinerari

La conquista dei Sassi

Cosimo de’ Medici volle una fortezza inespugnabile sulla vetta del Sasso Simone: oggi, con il vicino Simoncello, il massiccio marchigiano è uno dei più bei comprensori d’Italia per l’escursionismo e il turismo itinerante.

Vota
Mete & itinerari

Il paese dei buskers

All’inizio di giugno il centro storico di Pennabilli si popola di clown, equilibristi, musici e burattinai: agli artisti di strada e alle loro scatenate performance è dedicato uno dei più celebri festival italiani.

Vota
Mete & itinerari

Tre anelli per due ruote

Il lago di Bolsena è non solo il più grande del Lazio, ma anche uno dei meglio fruibili in bicicletta. Pedaliamo lungo le sue sponde e tra le ondulate colline punteggiate da borghi medioevali.

Vota
Mete & itinerari

Ritorna San Pardo

Fiori, carri addobbati, bianche coppie di buoi e tanta gente nella festa più colorata del Molise che ogni fine maggio, da più di mille anni, festeggia a Larino il patrono della città.