Vota
Mete & itinerari

Piccolo mare alpino

Pleinair d’acqua, natura e tradizioni sul lago di Serre-Ponçon.

Vota
Mete & itinerari

Lapponia in Appennino

A tutta neve con il v.r. e la famiglia: sulle piste di Campitello Matese, valida meta di sci alpino del centro-sud, e a Capracotta, meta d’elezione internazionale per il fondo.

Vota
Mete & itinerari

La bella addormentata

C’è un’intera regione in cui il pleinair può essere la chiave di volta di uno sviluppo turistico che sappia risvegliare le molte potenzialità del territorio: è il Molise. E in quest’ampia esplorazione con il v.r. ve ne proponiamo alcune delle più pregevoli realtà ambientali, in un contesto di libera ospitalità ancora da concretizzare nelle strutture ma, proprio per questo, del tutto genuino e foriero di piacevoli novità.

Vota
Mete & itinerari

Marca gioiosa

Il fior fiore di Treviso si coglie nelle strade del centro, fra i monumenti che testimoniano una storia di prospera serenità. E naturalmente in tavola, per assaggiare il rosso radicchio che qui, più che un cibo, è quasi una religione.

Vota
Mete & itinerari

Coriandoli di folklore

Dalle Alpi alla Sardegna, feste e riti del mondo alla rovescia con sfilate in maschera, carri allegorici e sapori della tradizione

Vota
Mete & itinerari

Arriva la banda

All’ombra del Gran San Bernardo, le maschere di Etroubles sfilano in una burlesca questua di Carnevale rievocando, nelle danze e nei costumi, tradizioni vecchie di secoli e la storia delle campagne napoleoniche.

Vota
Mete & itinerari

Teste di legno

Lontano dai clamori della folla, in un Trentino arcaico e nascosto si celebrano due riti tra i più suggestivi delle Alpi: il Carnevale dei matoci di Valfloriana e il Rogo del Pino nel paese di Grauno, in Val di Cembra.

Vota
Mete & itinerari

Birdsville Track, il nome dell’avventura

Si viaggia a cavallo e con i fuoristrada, si dorme in tenda sotto le stelle del deserto al seguito dei mandriani che, attraverso il selvaggio outback australiano, guidano il bestiame nella Great Cattle Drive.

Vota
Mete & itinerari

Sant’Agata sotto il vulcano

Alla giovane martire, patrona di Catania, la città dedica una festa di straordinaria intensità devozionale. E a due passi, sull’Etna, si scopre un inverno bianco come la neve che ricopre le nere colate laviche.

Vota
Mete & itinerari

Come una freccia nel cuore

Tra botti e coriandoli sfila il carro di San Sebastiano: un giorno di tripudio per Acireale, e quasi un anticipo della tradizione carnevalesca.

Vota
Mete & itinerari

I papiri dello Jonio

Siracusa in camper, in bici e a piedi fra natura e cultura: alle porte della città, una piccola area protetta tutela la più estesa colonia europea della pianta del Nilo.

Vota
Mete & itinerari

Carosello tra i giganti

Al centro della Val Rendena, una perfetta base per le vacanze sulla neve tra imponenti massicci alpini, grande natura protetta e impianti sciistici per tutti i gusti.

Vota
Mete & itinerari

Archeologia elettrica

Grazie alle tasse comunali pagate dalla centrale Enel di Montalto di Castro, il parco di Vulci prospera nella ricerca e nelle attività turistiche. E offre l’occasione di visitare una delle mete più affascinanti dell’Etruria laziale.

Vota
Mete & itinerari

Benedetti ingegneri

Nelle campagne prenestine intorno a Roma per scoprire, immersi nella natura, gli antichi acquedotti che alimentavano l’Urbe.

Vota
Mete & itinerari

L’impero dipinto

Architetture nobili, chiese campestri, rustiche cascine si incontrano a ogni angolo nella provincia di Alessandria: andiamo a visitarla con i modi e i mezzi del pleinair, arrivando a scollinare verso la Liguria in un sorprendente mosaico di grandi e piccole bellezze.

Vota
Mete & itinerari

Plan de Corones, sci a 360 gradi

A San Vigilio di Marebbe c’è tutto quello che serve per la settimana bianca all’aria aperta: un comprensorio turistico perfettamente attrezzato, un parco naturale, l’antica tradizione ladina e una facile sosta con il v.r.

Vota
Mete & itinerari

Quattro passi tra le nuvole

Nel parco francese del Queyras, “l’altra faccia del Monviso”, l’inverno è pieno di opportunità anche per chi non scia o quando la neve si fa desiderare: dal ruisselling alle escursioni con i lama, è un pleinair davvero per tutti.

Vota
Mete & itinerari

Le sorprese del calendario

Vacanza di Capodanno per grandi e bambini nel sud della Germania: in caravan (ma anche in camper), un itinerario facile e ricco di interessi tra città e castelli della Baviera.

Vota
Mete & itinerari

Betlemme tra i castelli

Presepi viventi e d’arte a Urbino e nella provincia di Ancona: nel capoluogo del Montefeltro e nelle valli interne, quattro proposte a misura di camper.

Vota
Mete & itinerari

Hai visto la stella!

Sacre rappresentazioni, sfilate in costume, presepi artigianali che racchiudono secoli di storia: tappe di Natale tra fede e tradizione.

Vota
Mete & itinerari

Catalogna con i baffi

Nella Spagna più vicina, un omaggio itinerante al genio del surrealismo, Salvador Dalí: dal castello della sua musa e compagna alla casa in riva al mare della Costa Brava, fino al teatro-museo della città che lo ha visto nascere e morire.

Vota
Mete & itinerari

Una cometa sul mare

Notte Santa nel Leccese: un grande presepe vivente con personaggi in costume e un piccolo itinerario fra le grotte costiere, insolita ambientazione di una Betlemme sfiorata dalle acque dell’Adriatico.

Vota
Mete & itinerari

E vai con l’inverno

Entusiasmanti discese in slittino, panoramiche escursioni con le ciaspole, energetiche passeggiate di fondo: circondata da alcune delle più grandi stazioni sciistiche altoatesine, la Val di Funes ha scelto il turismo leggero. Da vivere come ai vecchi tempi.

Vota
Mete & itinerari

Il primo Bambinello

Fu San Francesco a inventare il presepe: nella notte di Natale del 1223 si svolse a Greccio la prima rievocazione della Natività, che oggi è una delle più commoventi e suggestive rappresentazioni sacre d’Italia.

Vota
Mete & itinerari

Il silenzio della foresta

A pochi chilometri da Belluno e da Vittorio Veneto, il Cansiglio è una delle più belle palestre naturali d’Italia: anche in pieno inverno, quando basta scendere dal camper e mettere ai piedi le racchette da neve.

Vota
Mete & itinerari

L’aurora sotto zero

A sud di Capo Nord, la regione del Finnmark è praticamente ignorata dai turisti in transito verso l’estremità settentrionale d’Europa. E invece vale la sosta e la visita: anche in pieno inverno, per un’esperienza di pleinair artico inusuale ma possibilissima, come dimostrano migliaia di campeggiatori scandinavi.

Vota
Mete & itinerari

La scienza, che meraviglia

E’ la seconda meta turistica della Campania dopo gli scavi di Pompei: dall’infinitamente grande all’infinitamente piccolo, lo Science Centre di Bagnoli è un’affascinante immersione nei mille segreti dell’universo.

Vota
Mete & itinerari

Babbo Natale in riviera

Tra una consegna e l’altra, anche il barbuto signore vestito di rosso si concede un po’ di relax in una delle sue tante basi sparse per il mondo: come a Montreux, sul lago di Ginevra, dove ha aperto anche una fabbrica di giocattoli.

Vota
Mete & itinerari

Aspettando Gesù Bambino

Nei giorni dell’Avvento, il centro storico di Graz si trasforma in uno dei più vivaci mercatini natalizi dell’Austria: un’occasione per visitare il capoluogo della Stiria fra tradizione e modernità.

Vota
Mete & itinerari

E’ tutta una festa

Mercatini di Natale, sfilate di San Nicola, feste di Santa Lucia: in ogni parte d’Italia scendono in piazza le tradizioni di dicembre.