Vota
Mete & itinerari

L’arte di osservare

A caccia di uccelli – ma solo con gli occhi, il binocolo e la macchina fotografica – nel Delta e dintorni.

Vota
Mete & itinerari

I segreti del Paguro

Una variante in blu per scoprire la natura del Ravennate con maschera, pinne e bombole.

Vota
Mete & itinerari

Parco vista mare

In camper tra i borghi del Beigua e della Riviera di Ponente, a piedi lungo i sentieri: una Liguria in verde e azzurro fra antiche abbazie, musei del territorio, tappe golose e soste a tutto pleinair.

Vota
Mete & itinerari

La verde Bocca

Lungo la foce del Magra, sull’assolato versante a mare del promontorio del Caprione, nell’entroterra spezzino: passeggiate per tutti in un piccolo parco di grandi prospettive.

Vota
Mete & itinerari

Giochi d’acqua nel golfo

Basta un’ora di traghetto per raggiungere Ischia dalla costa partenopea: e poi ci si immerge in un piccolo paradiso che deve la sua nascita alle eruzioni vulcaniche, la sua bellezza alla natura… e la sua fama alle terme.

Vota
Mete & itinerari

La Ciclovia delle Genti

Su due ruote lungo le valli del Tagliamento e del Fella da Udine a Tarvisio, dove una pista di sviluppo internazionale sfrutta vecchi tracciati ferroviari e una statale di grande importanza ma di modesto traffico invita ad abbinare camper e bici.

Vota
Mete & itinerari

Miracoli intorno al lago

Leggende fiorite intorno ad antiche immagini sacre, chiese medioevali e rinascimentali incastonate nella campagna, paesaggi da meditazione: un itinerario d’arte e di fede tra Cortona e il Trasimeno, grande crocevia del turismo secondo natura.

Vota
Mete & itinerari

Ali e pagaie

Il Progetto Life Natura ha ripristinato l’habitat degli aironi e di altre specie faunistiche del Trasimeno: un’occasione per visitare il lago e una preziosa area protetta con i modi e i mezzi del pleinair, kayak incluso.

Vota
Mete & itinerari

Fuochi di primavera

Sull’Appennino Forlivese, a Rocca San Casciano, la festa di San Giuseppe viene celebrata con l’accensione di due immensi falò. E prendono fuoco anche gli animi nella storica rivalità tra i rioni del paese.

Vota
Mete & itinerari

L’oro e il nero

Trascorre l’estate in una cappella montana e torna in paese all’inizio di settembre, accompagnata da una grandiosa processione: la Madonna Nera di Viggiano è una delle più venerate del Sud, tra i boschi e i giacimenti petroliferi della Val d’Agri.

Vota
Mete & itinerari

Una Montagnola di natura

A un pugno di chilometri da Siena, la Toscana più inattesa si presenta con ambienti dal fascino selvaggio in cui passeggiare a piedi e in bici tra borghi, castelli e antichi mulini.

Vota
Mete & itinerari

Crete a vapore

Da Siena all’Amiata in camper, in bici, a piedi. E a bordo delle carrozze d’epoca del Treno Natura.

Vota
Mete & itinerari

Oriente mediterraneo

Una terra rimasta quasi intatta nei suoi valori ambientali, una lunga storia di conquiste che ha lasciato testimonianze culturali di eccezionale peculiarità, un popolo che cerca nel suo passato i motivi per costruire il futuro: torniamo a Cipro, riscoprendo un’isola in cui il pleinair si fa esperimento.

Vota
Mete & itinerari

Famagosta, la città fantasma

Il sovrapporsi di epoche e stili rende questa straordinaria località cipriota uno dei siti monumentali più affascinanti del Mediterraneo: scopriamolo insieme.

Vota
Mete & itinerari

Dove l’oro è blu

A zonzo tra campi di lavanda, borghi arroccati, distese di vigneti, città romane, canyon da spettacolo: nel cuore della Provenza, una classica vacanza per tutti.

Vota
Mete & itinerari

Piccolo mare alpino

Pleinair d’acqua, natura e tradizioni sul lago di Serre-Ponçon.

Vota
Mete & itinerari

Lapponia in Appennino

A tutta neve con il v.r. e la famiglia: sulle piste di Campitello Matese, valida meta di sci alpino del centro-sud, e a Capracotta, meta d’elezione internazionale per il fondo.

Vota
Mete & itinerari

La bella addormentata

C’è un’intera regione in cui il pleinair può essere la chiave di volta di uno sviluppo turistico che sappia risvegliare le molte potenzialità del territorio: è il Molise. E in quest’ampia esplorazione con il v.r. ve ne proponiamo alcune delle più pregevoli realtà ambientali, in un contesto di libera ospitalità ancora da concretizzare nelle strutture ma, proprio per questo, del tutto genuino e foriero di piacevoli novità.

Vota
Mete & itinerari

Marca gioiosa

Il fior fiore di Treviso si coglie nelle strade del centro, fra i monumenti che testimoniano una storia di prospera serenità. E naturalmente in tavola, per assaggiare il rosso radicchio che qui, più che un cibo, è quasi una religione.

Vota
Mete & itinerari

Coriandoli di folklore

Dalle Alpi alla Sardegna, feste e riti del mondo alla rovescia con sfilate in maschera, carri allegorici e sapori della tradizione

Vota
Mete & itinerari

Arriva la banda

All’ombra del Gran San Bernardo, le maschere di Etroubles sfilano in una burlesca questua di Carnevale rievocando, nelle danze e nei costumi, tradizioni vecchie di secoli e la storia delle campagne napoleoniche.

Vota
Mete & itinerari

Teste di legno

Lontano dai clamori della folla, in un Trentino arcaico e nascosto si celebrano due riti tra i più suggestivi delle Alpi: il Carnevale dei matoci di Valfloriana e il Rogo del Pino nel paese di Grauno, in Val di Cembra.

Vota
Mete & itinerari

Birdsville Track, il nome dell’avventura

Si viaggia a cavallo e con i fuoristrada, si dorme in tenda sotto le stelle del deserto al seguito dei mandriani che, attraverso il selvaggio outback australiano, guidano il bestiame nella Great Cattle Drive.

Vota
Mete & itinerari

Sant’Agata sotto il vulcano

Alla giovane martire, patrona di Catania, la città dedica una festa di straordinaria intensità devozionale. E a due passi, sull’Etna, si scopre un inverno bianco come la neve che ricopre le nere colate laviche.

Vota
Mete & itinerari

Come una freccia nel cuore

Tra botti e coriandoli sfila il carro di San Sebastiano: un giorno di tripudio per Acireale, e quasi un anticipo della tradizione carnevalesca.

Vota
Mete & itinerari

I papiri dello Jonio

Siracusa in camper, in bici e a piedi fra natura e cultura: alle porte della città, una piccola area protetta tutela la più estesa colonia europea della pianta del Nilo.

Vota
Mete & itinerari

Carosello tra i giganti

Al centro della Val Rendena, una perfetta base per le vacanze sulla neve tra imponenti massicci alpini, grande natura protetta e impianti sciistici per tutti i gusti.

Vota
Mete & itinerari

Archeologia elettrica

Grazie alle tasse comunali pagate dalla centrale Enel di Montalto di Castro, il parco di Vulci prospera nella ricerca e nelle attività turistiche. E offre l’occasione di visitare una delle mete più affascinanti dell’Etruria laziale.

Vota
Mete & itinerari

Benedetti ingegneri

Nelle campagne prenestine intorno a Roma per scoprire, immersi nella natura, gli antichi acquedotti che alimentavano l’Urbe.

Vota
Mete & itinerari

L’impero dipinto

Architetture nobili, chiese campestri, rustiche cascine si incontrano a ogni angolo nella provincia di Alessandria: andiamo a visitarla con i modi e i mezzi del pleinair, arrivando a scollinare verso la Liguria in un sorprendente mosaico di grandi e piccole bellezze.