Vota
Mete & itinerari

Gentile, la Rossa e il Verdicchio

Dalle sorgenti dell’Esino fino al suo sbocco in Adriatico, torniamo a scoprire la genuina ospitalità delle Marche in una terra che accoglie il turismo itinerante con città e paesi d’arte, abbazie, castelli, comprensori di natura e prodotti tipici di giusta fama.

Vota
Mete & itinerari

L’abisso bianco

Calcare e gesso modellati dal millenario scorrere delle acque formano le immense cavità delle grotte di Frasassi, tra le mete europee più battute dal turismo speleologico e non solo.

Vota
Mete & itinerari

Glorie nell’aria

Nei giorni di San Martino, il protettore dei mariti sfortunati, sui monti di Scanno bruciano tre immensi falò costruiti pezzo a pezzo dai contradaioli: un rito per propiziarsi un buon raccolto… e forse anche la felicità in amore.

Vota
Mete & itinerari

Alburni da Formula Uno

Sui monti del Salernitano tappezzati dai castagneti, la terza domenica di ottobre è giorno di gara: a Sicignano degli Alburni, tra degustazioni di caldarroste e divertimenti popolari, si sfidano bolidi in legno nella Corsa delle Carrette e cocciuti quadrupedi nel Palio dei Muli.

Vota
Mete & itinerari

I giorni di Federico

I fasti dell’età che vide protagonista il grande sovrano svevo tornano in scena a Melfi, dove il castello ospita una grande manifestazione in costume rievocando fedelmente la vita quotidiana e le attività della corte imperiale.

Una distesa di terra e acqua che sembra non avere fine
Vota
Mete & itinerari

Speciale Po – 3 • Da Ferrara al Delta

Terza e ultima tappa del nostro itinerario in camper lungo il grande fiume, dalle sorgenti al mare. Approdiamo al mondo orizzontale del Delta, un paesaggio unico per il Bel Paese ma anche una risorsa europea – perché di questo si tratta – ancora non sfruttata a dovere. Al turista curioso di natura e cultura questa terra ha molto, moltissimo da dire: e proprio il primo autunno è tra i periodi ideali per andare a goderne le atmosfere, le risorse, i tesori.

Vota
Mete & itinerari

Biella dentro, Biella fuori

La città, il Ricetto di Candelo, i santuari di Graglia e di Oropa, il Parco della Burcina… Andiamo in camper a conoscere, nell’arco di un lungo weekend, la piccola capitale dell’industria laniera e alcune gemme del suo ricchissimo hinterland.

Vota
Mete & itinerari

Grigioni a pennello

Autunno a zonzo nella Svizzera romancia, tra i villaggi dipinti dell’Engadina e i monti protagonisti delle tele di Giovanni Segantini.

Evoluzioni da applauso per le reginette di Marineland
Vota
Mete & itinerari

Profondo azzurro

Sulla costa francese, a due passi dal confine con l’Italia, le orche marine danno spettacolo in uno dei più bei parchi acquatici del Mediterraneo.

A pochi metri dal campeggio Giglio Campese guarda verso il mare aperto
Vota
Mete & itinerari

Approdo di stagione

Cinque giorni in camper sull’isola del Giglio. Nell’Arcipelago Toscano, tra bagni ed escursioni senza folla

Vota
Mete & itinerari

Parchi da leggere

Tra boschi e laghi della Sila e i vicoli antichi di Cosenza, un’insolita Calabria da visitare in piena libertà cercando l’utopica città ideale di Tommaso Campanella e le tracce dei viaggiatori del Grand Tour.

Vota
Mete & itinerari

Jonio in bottiglia

Sui colli del Crotonese si stendono a perdita d’occhio i vigneti di uno degli orgogli enologici d’Italia e fiore all’occhiello di una Calabria piena di sorprese: il Cirò.

Lungo la pista ciclabile Parma Po
Vota
Mete & itinerari

Speciale Po – 2 • Da Pavia al Mincio 

Dalle sorgenti ai piedi del Monviso fino al Delta che si protende nell’Adriatico: seconda puntata del viaggio lungo il grande fiume alla scoperta di rocche, città d’arte e oasi naturali, rincorrendo il confine tra Lombardia ed Emilia Romagna.

Vota
Mete & itinerari

Una valle da mordere

Autunno, stagione del raccolto: come in Val di Non, dove le mele sono un emblema della tipicità trentina. E dove si viaggia tra castelli e santuari, montagne e laghetti alpini, in un paesaggio ancora generoso di natura e di occasioni per viverla.

129172.jpg
Vota
Mete & itinerari

Ali sulla Riviera

Volano qua e là, si incontrano, si accoppiano, si posano incuriosite sulle spalle o sul palmo della mano: sono le farfalle, che a centinaia popolano uno dei più suggestivi centri italiani di educazione ambientale, a due passi dalle spiagge di Cervia.

Vota
Mete & itinerari

Non è la Svizzera

Alle porte di Pistoia, sulle pendici di un Appennino che a tratti ricorda le Alpi elvetiche (e ne prende il nome), si snoda un circuito pleinair attraverso dieci deliziosi borghi fortificati. Con un piccolo fuorirotta alla scoperta del paese di Pinocchio.

Vota
Mete & itinerari

Nel segno del corallo

In uno dei capisaldi mondiali dei viaggi organizzati senza impegno, si scoprono nuove formule capaci di coniugare la vacanza alla protezione dell’ambiente e al coinvolgimento attivo delle comunità locali. E così anche le Maldive diventano una possibile meta del turismo secondo natura.

Vota
Mete & itinerari

Vitamine e minerali

In camper da Budapest alle grandi pianure del sud dell’Ungheria seguendo il filo rosso della paprika e quello azzurro delle terme, con divagazioni monumentali e soste sicure.

Vota
Mete & itinerari

Seguendo il filo blu

Bici e v.r. per una breve vacanza di primo autunno in Alta Austria, lungo il Danubio, alla scoperta di splendidi paesaggi fluviali e collinari disseminati di abbazie, castelli, musei e villaggi in cui si festeggia (e si brinda) come vuole la tradizione.

Vota
Mete & itinerari

Un mare di pane

ESCLUSIVA WEB – Morbido o croccante, semplice o arricchito con i più diversi ingredienti, a Senigallia il re della cucina mediterranea è il filo conduttore dal 20 al 23 settembre di una grande rassegna

Vota
Mete & itinerari

Stile toscano

Dallo spettacolare scenario della piazza del Duomo alle sobrie residenze delle prospere casate che sin dal tardo Medioevo finanziarono l’abbellimento della città: a spasso nella storia e nell’arte del centro antico di Pistoia.

Vota
Mete & itinerari

Templari alla riscossa

A Castignano, un borgo collinare del Piceno, una grande festa in costume racconta la storia dei cavalieri del Santo Sepolcro: ottima scusa per proseguire il viaggio nel Medioevo fra i borghi della valle del Tronto.

Vota
Mete & itinerari

Quattro salti in Grecìa

Nell’entroterra del Salento, fra castelli medioevali, villaggi agricoli e resti preistorici, rivive nella lingua e nei costumi un’antica cultura di matrice ellenica: nove tappe d’arte e di storia da accompagnare ai genuini sapori pugliesi e alla riscoperta della musica tradizionale.

Vota
Mete & itinerari

Natura new age

Sulle basse colline dell’entroterra di Oristano si riscoprono gare e divertimenti del passato. Ma anche il misterioso lascito di una civiltà neolitica che sembra aver conosciuto il segreto dell’armonia dell’uomo con i luoghi e con l’ambiente.

Vota
Mete & itinerari

Le sorgenti dell’Alpe

Un magico lembo di Toscana incuneato fra le Marche e l’Emilia Romagna, dove nasce il Marecchia e si levano le candide pietre dell’Alpe della Luna: villaggi medioevali, escursioni per tutti, ospitalità senza riserve.

Vota
Mete & itinerari

Vacanza laghi e monti

Negli anni ’30 due invasi artificiali ridisegnarono le valli del Salto e del Turano, la parte più orientale della provincia di Rieti. E oggi quei borghi spopolati trovano nel turismo secondo natura un ottimo alleato per far rivivere le proprie peculiarità paesaggistiche, storiche e ambientali.

Intorno alle sorgenti non mancano i percorsi escursionistici come quello verso il lago Fiorenza
Vota
Mete & itinerari

Speciale Po

Settecento chilometri di Grand Tour. In vacanza lungo il grande fiume, dal Monviso al Delta, per scoprire la sorprendente concentrazione di natura, arte, storia e piaceri del viaggio lungo le sue sponde. Un itinerario in tre puntate tra luoghi famosi e mete sconosciute, servito da una rete ormai diffusa di aree attrezzate, per visitare e rivisitare un pezzo d’Italia con lo spirito dell’autentico turista itinerante. Partendo naturalmente dal Piemonte dove, ai piedi della piramide di roccia del Monviso, il Po nasce e inizia la sua corsa verso il mare.

Vota
Mete & itinerari

Estate in valle

Alle porte di Merano, la Val Passiria è una collezione di paesaggi e tradizioni dell’Alto Adige più genuino e meno conosciuto: feste in costume, antiche miniere, musei storici e trekking in vista delle poderose cime del Tessa.

Vota
Mete & itinerari

Quattromila in corona

Meta mitica dell’altrettanto mitico Cervino, Zermatt è una delle tappe alpine più battute dal turismo internazionale mordi-e-fuggi. Ma è anche una splendida palestra di natura attiva: escursioni per tutti con panorama garantito su decine di giganti di roccia e salite in vetta da provare in compagnia delle guide.

Vota
Mete & itinerari

Nessun luogo è lontano

Chi l’ha detto che per tornare dal grande Nord si può scegliere solo l’autostrada? Ecco un tranquillo itinerario a misura di camper che attraversa tutta la Germania da Lubecca alla Baviera, approfittandone per scoprire alcune delle più belle regioni tedesche e con magnifiche occasioni di pleinair.