Vota
Mete & itinerari

I belli e i brutti

A pochi chilometri dal Lago di Como, una festa alpina di antichissima origine: due maschere protagoniste e una corte di caratteristici personaggi rievocano la storia e le tradizioni di Schignano.

Vota
Mete & itinerari

Un gigante sotto casa

I quattro mastodontici carri dei rioni cittadini sfilano nel centro storico di Foiano della Chiana, per un Carnevale a misura di paese e di pleinair.

Vota
Mete & itinerari

Cuore di maschera

Quello di Castrovillari è considerato uno dei dieci più importanti Carnevali d’Italia: una coreografica kermesse con oltre mille figuranti, che sfilano attraverso il centro abbigliati nelle fogge più varie.

Vota
Mete & itinerari

I giorni della danza

Nel cuore dell’inverno in Valle Varaita, a Sampeyre, per assistere a una festa popolare di origini antichissime, per camminare sulla neve con gli sci e le racchette, per scoprire le meridiane del Vallone di Bellino.

Vota
Mete & itinerari

In vacanza con i diavoli

Non hanno le corna e le zampe caprine, ma la pelliccia e il marsupio: sono tra i più popolari abitatori della Tasmania, un vero paradiso di natura selvaggia a sud dell’Australia. Tutto da esplorare con le scarpe da trekking e un camper a noleggio.

Vota
Mete & itinerari

Latitudine Sud

Da Buenos Aires a Ushuaia, nella Terra del Fuoco: 3.200 chilometri attraverso venti paralleli per immergersi negli eccezionali paesaggi di un’Argentina a misura di pleinair

Vota
Mete & itinerari

Alle porte del cielo

Un indimenticabile viaggio fai-da-te incontro alla meraviglia di luoghi e paesaggi del Piccolo Tibet indiano.

Vota
Mete & itinerari

A scuola dallo sciamano

Il viaggio pleinair si fa vita quotidiana, l’avventura prende i colori della magia, la cronaca scorre al ritmo della storia: un’eccezionale esperienza in Mongolia, al seguito dei pastori e sulle orme di Gengis Khan

Vota
Mete & itinerari

Sabbie di seta

Ieri i mercanti con i loro preziosi carichi, oggi i camperisti a ripercorrere vecchie piste che l’asfalto rende via via ben praticabili. E Samarcanda non è più un sogno per pochi ma una meta possibile per molti, se non per tutti.

Vota
Mete & itinerari

La perla delle Antille

Colombo la chiamò Hispaniola, e nelle sue acque si gonfiavano le vele dei vascelli pirata: oggi la Repubblica Dominicana è un piccolo paradiso caraibico da visitare con i modi del pleinair

Vota
Mete & itinerari

A spasso in giardino

Con le racchette da neve ai piedi, il versante altoatesino del Rosengarten offre un’immagine inedita delle Dolomiti invernali: non i grandi caroselli dello sci, ma i tranquilli itinerari escursionistici nella Valle di Tires verso splendidi belvedere affacciati su vette e valli del massiccio

Vota
Mete & itinerari

In cammino nel bianco

Chi lo conosce ammantato dal verde di primavera o dall’oro d’autunno non perda l’occasione di ammirare, un passo dopo l’altro, il Pollino lucano coperto dalla neve: lo spettacolo è garantito, con l’aiuto di strategiche soste in libertà.

Vota
Mete & itinerari

E’ nato, alleluja!

Da nord a sud, ecco alcune delle più suggestive Natività in programma durante le feste

Vota
Mete & itinerari

Capodanno a nord-est

Con il suo carico di storia e di memorie, unito al potente richiamo di un cosmopolitismo che supera i confini del Vecchio Continente, Berlino è oggi una delle mete più ambite dai turisti urbani del nuovo millennio: approfittiamo delle vacanze di dicembre per conoscerla nei suoi affascinanti contrasti.

Vota
Mete & itinerari

La cometa sulla Sierra

Si dice che Madrid sia una città seria e compassata, lontana dal proverbiale calore spagnolo: ma basta visitarla durante le feste di Natale per scoprirne il volto più brillante e pieno di temperamento, insieme a una ricchezza monumentale e artistica da vera capitale del regno.

Vota
Mete & itinerari

E vieni in una corte

A Tesero, in Val di Fiemme, la tradizione del presepe è di antica origine e di suggestiva espressione: il paese si trasforma in un museo a cielo aperto dove ammirare decine di Natività fatte di legno, pietra, carta, vetro e persino all’uncinetto.

Vota
Mete & itinerari

Come in un film

Alle porte di Canosa di Puglia, in un territorio dove la storia ha lasciato testimonianze artistiche e architettoniche di pregio inaspettato, la Betlemme di duemila anni fa rivive in un presepe tanto fastoso quanto genuino.

Vota
Mete & itinerari

Favole alpine

Sulle pendici della Valsusa, nel Gran Bosco di Salbertrand, si cammina in tutte le stagioni scoprendo magici laghetti e rustiche borgate in un ambiente di intatta bellezza.

Vota
Mete & itinerari

Carta che vince

Weekend in famiglia sulla neve con camper più sci: a Sappada ce n’è per tutti, compresi un parco giochi e una funzionale area di sosta.

Vota
Mete & itinerari

I vigneti del Vate

In viaggio sui colli del Chietino dove si produce il famoso Montepulciano d’Abruzzo, il vino preferito da Gabriele d’Annunzio che amava spesso tornare nella sua terra natale per godere appieno i frutti eccezionali di quei dolci pendii.

Il centro storico di Salerno si affaccia sul suo golfo con la passeggiata alberata del Lungomare Trieste, affiancato da begli edifici d'epoca
Vota
Mete & itinerari

Labirinto mediterraneo

Romana, longobarda, normanna, barocca, nobile, borghese: i segni di una storia antica e preziosa si svelano passo dopo passo a chi visita Salerno, che fu caposaldo della scienza medioevale con la sua celeberrima scuola di medicina ed è oggi una delle mete più vivaci e meglio fruibili tra le città d’arte del Bel Paese.

Vota
Mete & itinerari

La porta delle Dolomiti

Abbracciata da due fiumi e dalle prime vette della grande montagna veneta, Belluno è una città tutta da scoprire. Ed è anche l’accesso privilegiato a uno dei più bei parchi nazionali italiani, che tutela un sorprendente patrimonio di natura da vivere in ogni stagione con i modi del pleinair.

Vota
Mete & itinerari

Inverno al sole

Tra le sabbie del Sahara e quelle della costa atlantica, una vacanza fuoristagione che per molti camperisti si trasforma in una lunga primavera da trascorrere al tepore del sud. Un itinerario di 4.000 chilometri per fare la prima, entusiasmante conoscenza con il Marocco: in camper, e con i bambini.

Vota
Mete & itinerari

La culla della vita

Il mito non si spegne mai: come i primi avventurosi camperisti degli anni Sessanta e Settanta, una giovane coppia parte a bordo di un furgone militare attrezzato a camper e attraversa tutta l’Africa, da nord a sud. Undici mesi e 38.000 chilometri di avventura vera da raccontare con la semplicità di chi sa quello che vuole, in quel Continente Nero che ha visto l’umanità muovere i primi passi.

Vota
Mete & itinerari

La Ville Lumière

Parigi? No, Lione: la città simbolo del Rhône-Alpes si veste di luci nell’eccezionale spettacolo che accompagna i giorni dell’Immacolata. Un ottimo motivo per immergersi nell’atmosfera unica di un centro che deve la sua fama non solo alla gastronomia, ma anche alla storia secolare dell’industria della seta.

Vota
Mete & itinerari

Natale in Fiandra

Rotta verso nord per una breve vacanza di dicembre in cui visitare due delle più belle città fiamminghe della Francia, Arras e Lille, e fare acquisti da mettere sotto l’albero per le prossime feste.

Vota
Mete & itinerari

Tra due mondi

Se, come si dice, Istanbul vale da sola un viaggio, all’interno di una vacanza in Turchia ne vale due. Ma con qualche utile “dritta”.

Vota
Mete & itinerari

L’onore della casa

Fra boschi e montagne che fanno da cornice al generoso corso del Magra, è un Medioevo da manuale quello che si incontra in Lunigiana: dove i Malaspina dominarono per secoli conquistando non solo terre e paesi, ma anche la gratitudine di Dante.

Vota
Mete & itinerari

Gentile, la Rossa e il Verdicchio

Dalle sorgenti dell’Esino fino al suo sbocco in Adriatico, torniamo a scoprire la genuina ospitalità delle Marche in una terra che accoglie il turismo itinerante con città e paesi d’arte, abbazie, castelli, comprensori di natura e prodotti tipici di giusta fama.

Vota
Mete & itinerari

L’abisso bianco

Calcare e gesso modellati dal millenario scorrere delle acque formano le immense cavità delle grotte di Frasassi, tra le mete europee più battute dal turismo speleologico e non solo.