Vota
Mete & itinerari

Ragazzi, si gira!

A metà luglio il paese salernitano di Giffoni Valle Piana ospita un celebre festival internazionale dedicato al cinema per i giovanissimi: è lo spunto per andarsene a zonzo dai Monti Picentini alla valle del Sele fra borghi, santuari, castelli, aree protette e grotte straordinarie.

Vota
Mete & itinerari

La costa del mito

Da Punta Licosa al Golfo di Policastro passando per Palinuro e Marina di Camerota, il litorale del Cilento e l’immediato entroterra sono una continua fonte di sorprese naturalistiche, storiche, archeologiche. E con un ampio ventaglio di opportunità per chi viaggia con il camper, la caravan, la tenda e gli scarponi al seguito.

Sulla Grande Traversata Elbana, verso il borgo di Chiessi
Vota
Mete & itinerari

Isola d’Elba: la signora dell’arcipelago

Al richiamo estivo delle sue spiagge l’Elba unisce quello di colline e montagne ideali per una escursione nel verde

Vota
Mete & itinerari

Paesaggi in conchiglia

Il delta della Schelde, all’estremità occidentale dei Paesi Bassi, offre in poche decine di chilometri un’antologia del territorio olandese e del perenne confronto tra uomo e natura. Ma anche romantiche cittadine d’arte, spiagge ventose per gli appassionati della tavola a vela, divertimenti a misura di bambino e un’eccellente gastronomia marinara.

Vota
Mete & itinerari

Teatro del mondo

La regione dei Cotswolds è il ritratto dell’Inghilterra più tipica: verdissime campagne, castelli, giardini, abbazie, vecchi cottage in pietra allineati lungo le strade di pittoreschi paesini. E una tappa imperdibile della letteratura di tutti i tempi.

Vota
Mete & itinerari

Marinai d’acqua dolce

Circondato dalle vette alpine, il lago Lemano è un angolo di Svizzera dal sapore quasi mediterraneo: lo visitiamo in camper e in battello da Losanna a Montreux, fra scorci agresti e deliziosi paesini rivieraschi.

Dalle colline alle spalle di Tkon, sull'isola di Pasman, la vista spazia sul Pasmanski Kanal e sulla costa continentale, con la catena del Velebit all'orizzonte
Vota
Mete & itinerari

Adriatico di cristallo

Vacanze attive nella Dalmazia di Zara: sole, mare, natura, memorie romane e veneziane, campeggi accoglienti e lo splendido paesaggio di un arcipelago che sembra fatto apposta per le esplorazioni con il v.r. e il gommone.

Vota
Mete & itinerari

Dove rinasce il fiume

Dalle sorgenti al Baltico, seguiamo il corso della Vistola per un migliaio di chilometri e spiccioli attraverso tutta la Polonia: un viaggio iniziatico per capire la storia di ieri e la vita di oggi in un grande paese che ha aperto le sue porte al turismo itinerante.

Vota
Mete & itinerari

Tutta un’altra storia

Troppo spesso oscurata dalla fama delle testimonianze classiche, la Grecia di secoli a noi più vicini è una miniera di siti monumentali non meno affascinanti. Lo conferma questo itinerario a zonzo tra castelli e fortezze del Peloponneso, per un’estate al mare che cerca nuovi spunti di visita.

Vota
Mete & itinerari

Eterni dèi

Dove sono nati quei capolavori che ancora oggi riempiono con le loro note i teatri di tutto il mondo? Dalle Marche alla Toscana, dall’Emilia al Lago Maggiore, un piccolo viaggio alla ricerca delle radici di sei geni della musica italiana.

Vota
Mete & itinerari

Splendido isolamento

Sette giorni lungo i Monti Sarentini: un trekking eccezionale per buoni camminatori che si immerge nella natura montana e nei paesaggi agricoli di una delle valli meno conosciute dell’Alto Adige.

Vota
Mete & itinerari

Storie di montagna

A Castel Firmiano, piccolo gioiello del Medioevo altoatesino tornato a nuova vita, compie un anno il quarto museo di Reinhold Messner.

Vota
Mete & itinerari

Il moro di Sarteano

Fra memorie etrusche, monumenti del Medioevo e sorgenti minerali, nel borgo senese si celebra il Ferragosto con una sfida cavalleresca di antica origine che accende gli animi delle contrade paesane.

Vota
Mete & itinerari

Habitat naturale

Un felice connubio di piccoli borghi e ambiente intatto caratterizza il circondario di Terni, in un territorio segnato dalle testimonianze medioevali non meno che dalla presenza di un fiume, il Nera, e di un torrente che in esso confluisce, il Serra. Ne andiamo a cercare alcune celebri mete ma anche i luoghi più nascosti, dove il pleinair ha ancora il sapore di una prima volta.

Vota
Mete & itinerari

Cavalieri in Piazza Grande

La Giostra del Saracino è un’ottima scusa per partire alla volta di Arezzo: una città che ha conservato con cura il suo spettacolare patrimonio artistico non meno dell’antica tradizione equestre. E dove i v.r. trovano approdi comodi e sicuri.

Vota
Mete & itinerari

La fantastica vertigine

I fiordi rappresentano l’essenza del paesaggio norvegese, il punto di contatto fra la vastità del mare aperto e quella dell’entroterra montano. Passo dopo passo, andiamo a conoscerli nei loro sorprendenti contrasti.

Vota
Mete & itinerari

Alpi del Grande Nord

Tenda, auto, scarponi, mountain bike e traghetto: a tutto pleinair su uno splendido percorso-natura nel cuore della Norvegia, tra Bergen, il Sognefjord e i parchi di montagna.

Vota
Mete & itinerari

Una valle a due ruote

Dall’Engadina svizzera alla Baviera tedesca, il corso del fiume Inn è l’occasione per scoprire in bicicletta (ma anche in camper o in caravan) il verde e accogliente Tirolo austriaco su una bellissima ciclovia che si snoda per 500 chilometri, incontrando deliziose città, storici paesi e attrazioni d’ogni genere

Vota
Mete & itinerari

In vacanza con il re

Di fronte alla costa sud-orientale della Svezia, l’isola di Öland è un piccolo paradiso di natura, con paesaggi assai particolari e specie florofaunistiche altrove scomparse, ma anche un’attrezzata base di soggiorno pleinair tra spiagge, parchi e insoliti monumenti.

Vota
Mete & itinerari

Una lunga estate fresca

Grande viaggio in camper alla scoperta di un paese straordinario, ma senza il consueto – e spesso frenetico – avvicinamento al mitico Capo Nord, che lascia dietro di sé troppe mete trascurate. Quattro settimane e 4.000 chilometri in Norvegia per esplorare paesaggi incontaminati, incontrare animali leggendari, visitare belle città e godere del buon vivere di cui questo popolo è maestro.

Vota
Mete & itinerari

La rinascita della Leonessa

Caposaldo dell’industria nazionale, Brescia è anche una grande città d’arte capace di sorprendere per la sua ricchezza. Scopriamola in camper e su due ruote, con un perfetto approdo pleinair da cui muoversi per la visita del centro storico e delle mete di natura, tradizione e archeologia industriale in Val Trompia.

Vota
Mete & itinerari

Cuore di fiume

Sul Ticino lombardo, fra borghi rinascimentali e cittadine industriali, per vivere con tutti gli strumenti del pleinair una natura sorprendentemente intatta e pienamente fruibile grazie alle iniziative di un parco che funziona.

Vota
Mete & itinerari

L’altra faccia della Sicilia

A poche decine di chilometri dal Tirreno, il parco delle Madonie è uno splendido campionario delle montagne sicule: una rigogliosa natura d’alta quota, un paesaggio segnato dalla varietà geologica, una collana di borghi storici che custodiscono un’infinità di piccoli tesori d’arte e di tradizione.

Vota
Mete & itinerari

L’isola sottosopra

Per secoli gli abitanti di Favignana hanno estratto dal suolo un pregiato materiale da costruzione: e hanno così rimodellato il paesaggio con un’altra isola ipogea, dove fioriscono incredibili giardini e le cave somigliano a cattedrali.

Vota
Mete & itinerari

L’avventura dei poveri cristiani

La Chiesa di Roma li chiamava eretici e li perseguitò fino a sterminarli: oggi i catari e i luoghi in cui vissero e cercarono riparo, fra i Pirenei e la Linguadoca, sono al centro di una riscoperta culturale e turistica da vivere anche in camper e a piedi.

Vota
Mete & itinerari

Lonely world

Nel bel mezzo del Nevada fra cittadine minerarie e incisioni rupestri lasciate dai pellerossa, gite nel deserto a bordo di treni d’epoca e fossili di rettili preistorici. E’ la Interstate 50, la strada più solitaria d’America.

Vota
Mete & itinerari

A passo di Sava

Un lento e tranquillo viaggio pleinair nell’alta valle del fiume sloveno, dalle Alpi Giulie alla pianura di Lubiana: natura intatta, cittadine storiche e mutevoli panorami fra monte e valle.

Vota
Mete & itinerari

In barca nel Vecchio West

Sul confine tra Utah e Arizona, il Glen Canyon è stato completamente trasformato nella seconda metà del ‘900 da una diga che ha sbarrato il fiume Colorado. E quello che era un desertico vallone è oggi lo splendido Lake Powell, da percorrere in houseboat.

La grande Praca dos Restauradorem nel centro di Lisbona
Vota
Mete & itinerari

Lisbona, emozioni sul Tago

In visita a Lisbona fra monumenti, quartieri storici e azulejos.

Vota
Mete & itinerari

La corrida gentile

A Vila Franca de Xira, vicino Lisbona, la festa del Colete Encarnado si prepara a celebrare la settantacinquesima edizione. Ce la racconta uno dei protagonisti.