Vota
Mete & itinerari

Uno sguardo al volo

Dove si trova la maggior concentrazione mondiale di aironi? Delta del Danubio, Pantanal, paludi dell’Orinoco? Niente di tutto questo: è in Lomellina, nella bassa pianura lombarda, dove il birdwatching è facile e ricco di soddisfazioni.

La vista che si domina dal M.te Circeo
Vota
Mete & itinerari

Magico invito

Tutti sanno dov’è, lungo la costa tirrenica tra Roma e Napoli, e conoscono il suo bel mare. Eppure il Parco Nazionale del Circeo è ancora ben lontano dall’essere un’area protetta realmente valorizzata per quel che meriterebbero le sue risorse di tutto rilievo, talvolta eccezionali.

Vota
Mete & itinerari

Sul fronte occidentale

Nel febbraio 1916 ebbe inizio la lunghissima battaglia di Verdun, nel luglio dello stesso anno quella della Somme, eventi cruciali della Prima Guerra Mondiale in Francia. Oggi la natura ha ripreso il sopravvento su rovine, trincee e crateri scavati dalle bombe, mentre la storia del conflitto e la memoria dei caduti parlano attraverso musei e memoriali protagonisti di un inconsueto percorso tematico.

Vota
Mete & itinerari

Un mare di maschere

Vecchio di oltre quattro secoli, il Carnevale di Acireale è una delle manifestazioni invernali più popolari in tutta la Sicilia, capace di far convergere nella cittadina jonica ai piedi dell’Etna centinaia di migliaia di spettatori per i corsi mascherati e le sfilate dei carri allegorici, con l’esclusiva di quelli addobbati di fiori

Vota
Mete & itinerari

Otto volte Carnevale

Appuntamenti in maschera, sfilate e rievocazioni popolari sulle coste e nell’entroterra della Sicilia.

Vota
Mete & itinerari

Diagonale africana

Dal Mediterraneo al Golfo di Guinea in pick-up, attraversando Tunisia, Libia, Niger, Mali e Costa d’Avorio. Un’avventura tutta da sognare, una prova riservata ai grandi viaggiatori del deserto, attraverso una realtà che “non è fatta solo di animali nei parchi più famosi e danze organizzate per divertire i turisti”.

Vota
Mete & itinerari

Il colore della vita

Affacciato sull’Atlantico lungo il margine settentrionale del Golfo di Guinea, il Senegal è un paese da scoprire con i modi dell’abitar viaggiando: una meta certamente non convenzionale, dove le difficoltà logistiche dell’itinerario sono ampiamente ripagate da inattesi paesaggi naturali e dall’incontro con un popolo fiero e ospitale.

Vota
Mete & itinerari

Paese dalle ombre lunghe

Una nuova tappa nel giro del mondo di Cesare ed Elizabeth Pastore a bordo del loro motorhome: un sogno a lungo rimandato ma ora finalmente portato a compimento, raggiungendo le terre artiche del Canada. Un’esperienza di viaggio intensa e difficile, immersi una natura di ostica grandiosità e a confronto con un popolo profondamente cambiato da una controversa assimilazione.

Vota
Mete & itinerari

Le Alpi formato famiglia

Ce n’è per tutti i gusti: grandi e bambini, sportivi e contemplativi. Immersa in un grandioso ambiente naturale protetto dal primo parco nazionale d’Italia, Cogne offre un ricco campionario di proposte di soggiorno sulla neve in un ambiente rilassato e ancora difeso dalle tradizioni. L’ottima accoglienza ai camper è la premessa per una vacanza senza patemi e di sicura soddisfazione.

Vota
Mete & itinerari

Cieli di neve

E’ possibile far sviluppare una stazione invernale basata esclusivamente su natura, paesaggio e attività sportive non inquinanti? Ed è possibile farlo nelle Alpi occidentali, dove il turismo degli impianti di risalita e del cemento sembra ancora dominante? Ecco il caso emblematico di Saint-Barthélemy, che deve il suo tranquillo successo a un importante osservatorio astronomico regionale, allo sci di fondo, alle gite scialpinistiche e con le ciaspole.

Vota
Mete & itinerari

Non è la Luna

Divertenti ciaspolate, discese di ogni livello, anelli per il fondo e piccoli excursus nell’arte e nella storia tra Passo Rolle, San Martino di Castrozza e la conca di Primiero. Intorno al “deserto di pietra” dell’altopiano dolomitico delle Pale, neve da vivere a tutto pleinair grazie a un’area attrezzata e ad un campeggio in strategica posizione, con la complicità dei trasporti pubblici.

Corno alle Scale
Vota
Mete & itinerari

Centro di gravità

Unite da un progetto comune, le stazioni sciistiche del Cimone, del Corno alle Scale e dell’Abetone offrono utili basi pleinair.

Vota
Mete & itinerari

Il pianeta delle scimmie

Mitica frontiera del mondo antico, reclamata e conquistata nei secoli da popoli d’ogni civiltà, ricca di curiosità storiche e naturalistiche (non ultime le famose bertucce che vivono in libertà sulla Rocca), Gibilterra è una piacevole divagazione sulle rotte iberiche e nordafricane. Da visitare preferibilmente fuori stagione, quando il clima è temperato e le folle di turisti ancora lontane.

Vota
Mete & itinerari

Dove finisce la strada

Qual è il limite di un itinerario in Marocco per un camper a due ruote motrici? Ecco la risposta, anzi più d’una, in questo appassionante invito al viaggio che mescola i ricordi delle avventure pleinair di ieri alla cronaca di un’esperienza di oggi.

Vota
Mete & itinerari

Belvedere tra due mari

Alla scoperta di Altomonte, meta eccellente dell’entroterra cosentino.

Vota
Mete & itinerari

Sciare senza confini

Pleinair bianco nell’Espace San Bernardo che comprende il domaine skiable di La Thuile in Valle d’Aosta e quello di La Rosière nella Savoia francese, da esplorare in libertà con gli sci ai piedi.

Vota
Mete & itinerari

Piste da campioni

Neve, castelli e abbazie in Alta Val Venosta e nelle valli adiacenti, dove è nato e sciava quel mito indiscusso dello sport italiano che è Gustav Thöni.

Vota
Mete & itinerari

Europa ieri e oggi

In Belgio e in Lussemburgo, dove hanno sede alcune delle maggiori istituzioni dell’Unione, un sorprendente itinerario tra villaggi medioevali, sapori di una volta e placidi fiumi da discendere a pagaie.

Nella Caldera de Taburiente le scoscese pendici vulcaniche sono costellate dai pini canari
Vota
Mete & itinerari

La Palma, la Miss Atlantico delle Canarie

La Palma è la più settentrionale delle isole Canarie, uno scrigno di natura di incomparabile bellezza

Vota
Mete & itinerari

Piccola Groenlandia

L’altopiano di Campo Imperatore, che d’estate è il più grande pascolo dell’Abruzzo, d’inverno si trasforma in un eccezionale comprensorio per gli sport della neve. Non solo discesa e snowboard, ma anche fondo, scialpinismo e ciaspolate per immergersi negli straordinari ambienti del Gran Sasso con i modi e gli strumenti del pleinair.

Vota
Mete & itinerari

Vivere fra le nuvole

A zonzo fra gli strabilianti panorami andini del Perù, dove un popolo antico e fiero difende la propria identità nella lingua, nei costumi, nelle usanze che affondano le loro radici nella storia delle civiltà precolombiane

Vota
Mete & itinerari

Isole di montagna

In auto, pullman e treno, un classico (ma non del tutto) itinerario di scoperta del Perù centro-meridionale. Fra altipiani e deserti, immani testimonianze archeologiche degli Inca e città storiche in stile spagnolo, c’è anche tempo per visitare piccoli arcipelaghi fuori dal mondo e per impregnarsi di una cultura in cui il sacro e il profano sono ancora la trama e l’ordito della vita quotidiana.

Vota
Mete & itinerari

Natale come una volta

Un paese abbandonato da quasi mezzo secolo è divenuto il palcoscenico di una rievocazione natalizia di grande fascino: a San Severino di Centola, nel parco del Cilento, Gesù Bambino nasce fra i ruderi di un borgo che sulla valorizzazione del passato può costruire il futuro.

Vota
Mete & itinerari

Il mestiere di vivere

Il grande presepe meccanico di Pianfei (CN), che ha la peculiarità di essere dedicato ai mestieri, unisce alla tradizione fra le più amate nel nostro paese un grande impegno tecnico oltre a una spiccata fantasia.

Vota
Mete & itinerari

Betlemme itinerante

Invito al viaggio sulla scorta delle Natività popolari che animano le feste di dicembre, ispirate alle tradizioni del luogo ma senza dimenticare il racconto evangelico: una carrellata di proposte per cercare Betlemme in tutto il Bel paese.

Vota
Mete & itinerari

Tre paesi per una vacanza

Nelle Alpi Giulie, dove si incrociano i confini di Italia, Austria e Slovenia, si trova un’area sciistica che ben presto diventerà un unico grande comprensorio in cui passare da una nazione all’altra con gli sci ai piedi. Ma già da ora, con brevi spostamenti stradali, si può trascorrere una settimana bianca senza frontiere o quasi, tra splendidi paesaggi e con facili soste.

Vota
Mete & itinerari

Noblesse oblige

Frequentate ogni anno da centinaia di migliaia di turisti provenienti da tutta Europa e non solo, Zermatt e Saint Moritz sono le due stazioni sciistiche svizzere più conosciute. Piste da sogno, shopping esclusivo, ottima gastronomia e atmosfera da Belle Époque nel cuore delle Alpi.

Vota
Mete & itinerari

Neve a quattro stelle

Sci, relax e pleinair in Alta Pusteria, nella Val di Sesto, dove si stende un vasto comprensorio di sport invernali che abbina solida tradizione e moderni servizi, circondato dallo splendido paesaggio dolomitico su cui svettano le Tre Cime di Lavaredo.

Vota
Mete & itinerari

Spiriti benigni

A tutta natura in Valchiusella, verso le pendici orientali del Gran Paradiso, tra boschi incontaminati, miniere oggi riconvertite al turismo e facili escursioni a caccia di antichissime incisioni rupestri, come la passeggiata lungo il leggendario Sentiero delle Anime.

Vota
Mete & itinerari

L’oro che luccica

Raffinata e misurata, nostalgica ma aperta al mondo. Visita en plein air a Vienna, una città attraente e vitale, per secoli capitale della Mitteleuropa, meta imperdibile per ogni viaggiatore. E perché non approfittare delle vacanze di fine anno?