Vota
Mete & itinerari

In vacanza con Alessio

Passeggiate sulla neve nella natura nel parco d’Abruzzo, con un giovane protagonista d’eccezione: un’esperienza a misura di famiglia in cui il camper si rivela un alleato fondamentale per la gioia e la serenità di tutti, rappresentando la soluzione ideale per stimolare il bambino verso piccole, grandi conquiste

Vota
Mete & itinerari

Poker d’assi

In una manciata di chilometri, quattro piccole città delle Marche collinariRecanati e Loreto le più celebri, con l’ottima compagnia di Osimo e Castelfidardo – si fronteggiano vantando con orgoglio le proprie tradizioni storiche, culturali, religiose ed economiche. Un piccolo viaggio alla ricerca di suggestioni letterarie, folklore musicale, espressioni di fede e inattese meraviglie dell’arte.

Paesaggi rurali in Basilicata
Vota
Mete & itinerari

Preziosi segreti – Basilicata: Artisti dell’Età della Pietra

Scopriamo la riserva I Pisconi, in Basilicata. Sono 130 le riserve gestite dal Corpo Forestale dello Stato: altrettante mete di pleinair, spesso poco conosciute, che offrono l’opportunità di scoprire angoli del Bel Paese molto particolari.

Vota
Mete & itinerari

Alpi da campioni

A poche decine di chilometri dal confine con l’Italia, il Tirolo austriaco offre comprensori sciistici d’eccezione come quelli di Seefeld, Sölden e Sankt Anton am Arlberg: centinaia di chilometri di discese che vedono gareggiare gli atleti delle grandi competizioni mondiali, una fitta rete di percorsi per lo sci nordico e le passeggiate sulla neve, un’ospitalità ai massimi livelli anche per il turista in camper o in caravan… e più di un’occasione per rilassarsi, fra una sciata e l’altra, nel tepore dei centri benessere.

Vota
Mete & itinerari

L’altro lato del Bianco

Meta simbolo delle Alpi e protagonista europea degli sport della neve, Chamonix è anche un ottimo esempio di organizzazione turistica del territorio: piste da discesa per tutti i gusti e le capacità, itinerari per il fondo e le passeggiate, un’ambiance vivace e disinvolta dove anche gli ospiti in camper trovano facile accoglienza, grazie a una rilassata disponibilità di evidente stampo francese.

Vota
Mete & itinerari

Come ti spedisco il camper per nave o container

Spostarsi da un continente all’altro facendosi seguire dal proprio v.r. è una pratica che inizia a diffondersi tra i grandi viaggiatori, ma non è di semplicissima attuazione. Vediamo in cosa consiste e quali sono le modalità, i documenti necessari e i costi per non rischiare di trovarsi in alto mare già prima della partenza.

Vota
Mete & itinerari

Montagna madre

Meta estiva di escursioni tra le più note dell’Appennino abruzzese e non solo, d’inverno il massiccio della Majella si trasforma in una candida distesa scavata dai fiumi che scorrono nei suoi valloni. E alle piste innevate, che offrono inattesi panorami, si aggiungono le testimonianze della storia e dell’antica tradizione pastorale.

La Tour Eiffel
Vota
Mete & itinerari

Parigi: prossima fermata Belleville

Avete già visitato Parigi, ma pensate di tornarci di nuovo per le prossime feste? Ecco una piccola guida alternativa alla Ville Lumière per scoprirne, con l’aiuto della metropolitana, angoli insoliti e poco conosciuti ma non per questo meno affascinanti.

Vota
Mete & itinerari

Il fiume d’inverno

In crociera sul Danubio da Vienna a Budapest e ritorno, ma nell’insolita atmosfera della stagione fredda: un modo alternativo per trascorrere le feste o una breve vacanza invernale all’insegna del relax.

Vota
Mete & itinerari

Natale al sole

Torniamo in Salento per visitare uno scenografico presepe vivente, ma anche per scoprire le testimonianze di una storia antichissima. E fra siti megalitici, oliveti e cripte bizantine, non manca neppure un singolare giardino botanico.

Vota
Mete & itinerari

Adeste, fideles

Dalle Alpi alla Sardegna, andiamo a scoprire alcune delle più suggestive rappresentazioni della Natività.

Vota
Mete & itinerari

Feste in città

Natale e Capodanno in famiglia, ma non a casa? A zonzo nella vicina Europa, tre storiche mete a misura di pleinair urbano.

Vota
Mete & itinerari

Sotto sotto c’è storia

Cisterne, cave, acquedotti, luoghi di culto e perfino cimiteri compongono il ritratto segreto di un’Italia ancora poco conosciuta ma piena di sorprese: quella sotterranea, in cui avventurarsi per riconoscere le tracce delle antiche urbanizzazioni e degli usi che se ne sono fatti in epoche successive, fin quasi ai nostri giorni. Andiamo alla ricerca di alcune delle tante meraviglie del sottosuolo a Roma e a Napoli.

Vota
Mete & itinerari

Con la vanga e col piccone

Alla scoperta dei sotterranei in giro per l’Italia: dal Piemonte alla Sicilia, emozioni underground da vivere in camper e a piedi

Vota
Mete & itinerari

A tu per tu con il genius loci

Riscoperta del senso più profondo dei luoghi, contatto con la realtà dei piccoli borghi, incontro con le migliori energie espresse dalle comunità locali: questo e molto di più nel weekend del 3 e 4 ottobre, che ha visto sessanta Paesi Bandiera Arancione aprire le porte al turismo pleinair.

Vota
Mete & itinerari

Un parco tra due golfi

Questo è un viaggio speciale, classico e al tempo stesso nuovo, che parte dal cuore verde dei Monti Lattari: una giovane area protetta che merita di essere conosciuta per la sua rustica bellezza, e che si rivela una base indispensabile per visitare la Costiera Amalfitana senza incorrere nei divieti di circolazione lungo la celebre litoranea. Con la complicità dei trasporti pubblici e di un buon paio di scarpe da trekking.

Vota
Mete & itinerari

Clima mediterraneo

Palermo non è soltanto uno storico crocevia di culture e una straordinaria città monumentale: intorno al capoluogo siculo (che alle soste in camper e caravan offre l’imbarazzo della scelta come poche altre località) si estende una rete di piccole riserve che hanno sottratto all’urbanizzazione ambienti e paesaggi di grande importanza naturalistica e paleontologica, meta di facili passeggiate all’aria aperta e non solo.

Pescatori sull'isola di Pico,
Vota
Mete & itinerari

Azzorre, in vacanza ad Atlantide

Una vacanza fai da te nel bel mezzo dell’Atlantico, alla scoperta dell’arcipelago delle Azzorre: architetture barocche e memorie marinare in questo lembo di Portogallo nato dalle eruzioni vulcaniche e dai movimenti tettonici dell’oceano a 1.400 chilometri dalla madrepatria.

Vota
Mete & itinerari

Via col vento

Nella composita geografia dei Caraibi, le Isole Vergini Britanniche sono uno degli arcipelaghi più frequentati da chi ama le avventure in barca a vela: anche a bordo di natanti a noleggio e anche se si ha poca esperienza, grazie alle acque riparate e tranquille e all’abbondanza di porti e baie in cui gettare l’ancora.

Vota
Mete & itinerari

Il deserto dipinto

Con il miglioramento della sicurezza interna del paese, le aree del meridione algerino tornano di diritto fra le mete d’obbligo del Sahara. Un viaggio con pochi paragoni (e a portata di famiglia, come in questa esperienza felicemente vissuta) tra l’Hoggar e il Tassili n’Ajjer, pernottando in tenda e spostandosi in fuoristrada oppure a piedi, tra paesaggi fantastici e le straordinarie sorprese dell’arte rupestre.

Vota
Mete & itinerari

Il cuore e la memoria

Tunisia, vent’anni fa o quasi: dai ricordi di un viaggiatore per passione, ecco un ritratto del deserto, della sua gente e degli incontri che fanno il bello di un viaggio.

Vota
Mete & itinerari

La nuova arca

Mentre vanno scomparendo le ultime tracce della guerra civile che sconvolse il paese dalla metà degli anni ’70 fino al 1992, il Mozambico rinasce sotto il segno della natura: i parchi si ripopolano di animali, spiagge e foreste si attrezzano per accogliere il turismo. Che potrebbe portare nuova linfa all’economia di una nazione ospitale e ricca di risorse, in cerca di un’identità forte anche sullo scenario internazionale.

Vota
Mete & itinerari

Incanti ad ogni stagione

Solcata dal torrente Ayasse, che ha profondamente scavato la roccia formando bellissime gole, la valle di Champorcher è una delle meno conosciute del territorio valdostano: una realtà nascosta e preziosa, che oggi investe in un turismo non di massa accogliendo felicemente chi viaggia in camper. E poi non resta che partire alla scoperta di borgate alpine, laghi d’alta quota, antichi ponti in pietra e prodotti del bosco, non ultime le castagne che a fine ottobre sono protagoniste di una grande festa dei sapori.

Vota
Mete & itinerari

Invito a nozze

A spasso per Vittorio Veneto tra mura romane, castelli medioevali, palazzi rinascimentali e villini liberty. Una città nata sull’onda del Risorgimento dal connubio di due paesi, Serravalle e Ceneda, che di entrambi conserva ricche e suggestive testimonianze di storia e d’arte.

Vota
Mete & itinerari

L’altra metà del cielo

Divisa ormai solo sulla carta da una frontiera che gli accordi europei hanno praticamente abolito, Gorizia è una città profondamente intrisa di storia, come le alture che la circondano. Ma oggi questi luoghi, teatro di sanguinose battaglie fra il 1915 e il 1916 e di conflitti non meno dolorosi dopo la Seconda Guerra Mondiale, sono divenuti un monumento all’aria aperta che celebra la pace sotto il segno della memoria.

Vota
Mete & itinerari

Paesaggi nascosti

Nel parco dell’Alto Garda Bresciano, a pochi chilometri dalla Riviera dei Limoni ma in uno scenario già di sapore alpino, i boschi e gli specchi d’acqua della Valvestino e del Lago d’Idro sono un piccolo paradiso dell’escursionismo, tra minuscoli paesetti dalla caratteristica architettura montana dove capita ancora che gli abitanti aprano al turista le porte di casa.

Vota
Mete & itinerari

Fantastiche Foreste

Antichi manieri in cui si aggirano misteriose presenze, splendide pievi che custodiscono tesori d’arte, caratteristici borghi circondati dalla natura di uno dei più bei parchi italiani, usanze e prodotti tipici pazientemente riscoperti per dare nuova vita alle comunità locali: ai piedi dell’Appennino Tosco-Romagnolo, l’Alto Casentino è il felice e accogliente scenario di un turismo itinerante dalle mille sorprese.

Vota
Mete & itinerari

Dove canta il Gallo Nero

A zonzo fra borghi, pievi e castelli del Chianti nella stagione della vendemmia: esploriamo la dolce campagna toscana accompagnati da un buon bicchiere del celebre vino, che oggi come ieri nasce da una grande passione per la propria terra.

Vota
Mete & itinerari

Uno zoo senza frontiere

Al di là delle grandi città storiche c’è una Polonia tutta da scoprire, fatta di parchi e riserve che proteggono ambienti dunali, foreste millenarie, distese di laghi, rare specie faunistiche e botaniche. Una vacanza con il v.r. che ovunque trova semplici ma funzionali approdi, un viaggio nella natura che, per chi la ama, è quasi un pellegrinaggio.

Vota
Mete & itinerari

Nata due volte

Fondata nel XIII secolo, divenuta residenza reale nel 1596, rasa al suolo nella Seconda Guerra Mondiale, fedelmente ricostruita negli ultimi decenni sino a riportarla agli splendori di un tempo: in visita a Varsavia, ricca e vivace metropoli di oggi con tutto il bello di ieri.