Abbonati alla rivista
Area utenti

PleinAir | Viaggio

30 novembre 2017

Metti una cena al castello

5-La-cucina

CLICCA SULLA FOTO PER GUARDARE LA GALLERY

Cercate un posticino a poca distanza dalla Capitale per stupire il vostro lui o la vostra lei? Volete scoprire un angolo di campagna romana che ha mantenuto intatto il suo fascino? Vi piacerebbe visitare una tenuta signorile restaurata con classe e nel rispetto delle architetture tradizionali? A quaranta minuti dal centro di Roma, il Castello di Torre in Pietra della famiglia Antonelli è la meta che fa per voi.

Una volta posteggiato il v.r. nei grandi parcheggi del castello converrà prendere parte (su prenotazione) alla visita guidata delle cantine e delle sale nobili, decorate con affreschi settecenteschi. Terminato il tour, il “posticino” in questione, situato al pianterreno del castello accanto alle cantine, è l’Osteria dell’Elefante, così chiamata in omaggio ai resti e alle impronte di mammuth ritrovati nel tufo: il menù propone la cucina della campagna romana in abbinamento ai vini delle tre aziende di famiglia (le altre due sono Antonelli San Marco di Montefalco, altro collaudato punto AgriPleinAir di qualità, e Majnoni Guicciardini a Vico d’Elsa).

Dall’antipasto al dolce, ogni pietanza è pensata seguendo la filosofia del chilometro zero e impiegando prodotti biologici aziendali e di stagione. Fra le proposte dello chef romano Marco Di Luca prelibatezze come i cannoli ripieni di baccalà gratinati con crema di ceci e i tonnarelli alla carbonara di porcini, il galletto cotto a bassa temperatura e ripieno di patate al rosmarino e crema di peperoni o il filetto di maiale in crosta di patate gratinate con crema di cedro e arance candite. E ancora gli immancabili taglieri a base di salumi e formaggi e – per chiudere in bellezza – tiramisù al bicchiere o semifreddo al pistacchio e cioccolato bianco. Il prezzo è di circa 30 euro per un pasto di tre portate. In fondo alla sala del ristorante un monitor propone una galleria di immagini d’epoca legate ai tempi della bonifica di Maccarese, a cui lavorarono centinaia di maestranze provenienti soprattutto da Veneto e Friuli.

I visitatori in camper possono utilizzare gli ampi parcheggi – non attrezzati con servizi specifici – della tenuta: per avere la garanzia di trovare posto è richiesto il preavviso, in quanto in loco si organizzano svariati eventi nel corso dell’anno.

Osteria dell’Elefante, Via di Torre in Pietra 247, Località Torre in Pietra, Fiumicino-RM, tel. 06 61697070, www.castelloditorreinpietra.it, GPS 41°55’48.557N 12°13’38.967E; aperto a pranzo da lunedì a domenica, a cena il venerdì e sabato, chiuso il mercoledì.

Altre News

Leggi tutte le News
Punto Direttore
app PleinAirClub
iltropicodelcamper
movimentoturismovino
POI Garmin
Scarica