Abbonati alla rivista
Area utenti

PleinAir | Viaggio

Colognola ai Colli Verona - Veneto, Italia

Villa Canestrari



Galleria fotografica Vai alla mappa
Il Castello d’Illasi fa da  sfondo ai circa venti ettari di vigneti dell’Azienda Agricola Villa Canestrari, attiva a Colognola ai Colli (VR) da ben centoventicinque anni.

26 gennaio 2017

Attraversata per quasi tutta la sua estensione dal torrente Illasi – conosciuto lungo il suo percorso tortuoso anche come Rivolto, Revolto e Progno – la Val d’Illasi si distende per gran parte in Veneto, tranne una piccola zona in Trentino. Il corso d’acqua, affluente dell’Adige, nasce dalle cime dolomitiche della Carega, baluardo contro i freddi venti del nord per tutta la vallata che, influenzata anche dal lago di Garda, presenta un clima quasi mediterraneo, a bassa nevosità. In quest’area, inoltre, il suolo calcareo della Valpolicella incontra quello vulcanico del Soave: terreni e microclimi diversi che favoriscono la crescita di uve autoctone come Corvina e Corvinone per il Valpolicella, Garganega e Trebbiano per la produzione del Soave.

Un piccolo paradiso per viticoltori e amanti del vino, dove tramandare il rispetto del territorio e la ricerca della qualità. Lo sanno bene all’Azienda Agricola Villa Canestrari a Colognola ai Colli che qui produce i suoi vini pregiati da ben centoventicinque anni. Un grande bagaglio non solo di esperienze e conoscenze agricole, ma anche di storia e valori che si diffondono attraverso il vino: la posizione dei vigneti e il lavoro delle famiglie Bonuzzi e Franchi – che vendemmiano rigorosamente a mano per una cernita più attenta dei grappoli – consente infatti sia di valorizzare le pregiate tipicità, ma anche di sperimentare nuove varietà di vitigni.

Il frutto dei circa venti ettari della tenuta, coltivati in parte a Guyot e in parte a Pergola veronese, viene lavorato secondo i metodi dell’appassimento e del ripasso (il vino viene rimesso in contatto con le vinacce, ancora ricche di zuccheri e lieviti, per produrre una seconda fermentazione), ottenendo un gran numero di etichette di vini Valpolicella, Soave, Rosso e Bianco delle Venezie. Non potevano mancare, tra loro, anche diversi tipi di pregiato Amarone. Fanno parte dell’ampia scuderia pure l’interessante Edo’s, un extra dry rosato da uve Corvina per gli amanti dei brindisi e delle bollicine, e due speziate grappe barricate.

La struttura organizza anche eventi, degustazioni guidate e corsi. Sopra le cantine di invecchiamento, inoltre, è stato allestito un Museo del Vino, dove riscoprire e ammirare documenti e attrezzature custoditi per oltre un secolo. L’azienda, infine, è un luogo ideale per andare alla scoperta delle bellezze naturalistiche della zona, in un paesaggio che cambia dagli alpeggi alle colline fino alla pianura, tra pievi romaniche, castelli, cittadine medioevali e ville palladiane.

Villa Canestrari è in Via Dante Broglio 2 a Colognola ai Colli (tel. 045 7650074, www.villacanestrari.com, info@villacanestrari.com) occhioranocchio-e1465216977613 Sconto 10% su acquisto di vino.

Possibilità di sosta temporanea in azienda durante le degustazioni. L’area camper più vicina si trova in Via Nogarola, presso il parcheggio del campo sportivo (tel. 045 6159652); in alternativa c’è l’area attrezzata di Illasi, in Località Paradiso, nella zona industriale (tel. 045 7830411).

Galleria fotografica

Mappa


Altre Mete e Itinerari

Leggi tutte le Mete e gli Itinerari
Punto Direttore
raduno cesena
app PleinAirClub
iltropicodelcamper
POI Garmin
Scarica