Abbonati alla rivista
Area utenti

PleinAir | Viaggio

12 aprile 2018

Let’s row together

DSC_9298r-copia

CLICCA SULLA FOTO PER GUARDARE LA GALLERY DELLE EDIZIONI PRECEDENTI

Una vera e propria festa dell’acqua condita dalla passione per lo sport e dai suoi impliciti valori di solidarietà, inclusione, integrazione. Tutto questo e ancora di più nella quarta edizione della Rowing Together Città di Salerno-4th International Rowing Trophy, grande manifestazione dedicata agli sport di pagaia – canottaggio in testa – che avrà luogo sul Lungomare Trieste della città campana dal 28 al 30 aprile. Nelle giornate dell’evento, che vedrà anche la partecipazione di venti atleti Special Olympics, si susseguiranno quaranta competizioni tra canottaggio (con trenta equipaggi presenti), 270 atleti master di canottaggio e 40 atleti juniores canoa: una kermesse dal respiro internazionale, con la presenza del team di Cambridge, in gara anche nelle precedenti edizioni.

La manifestazione salernitana, nata dalla collaborazione tra la Happening Sport di Antonio Ricciardi e lo storico Circolo Canottieri Irno, ha un altro asso nella manica: vanta uno dei campi di gara più suggestivi d’Italia, alle porte della Costiera Amalfitana e delle sue bellezze culturali e naturalistiche. Non mancheranno un villaggio sponsor, spazi per l’indoor rowing e punti ristoro; i viaggiatori in camper che desiderano visitare Salerno (e perché non i suoi dintorni) in occasione della kermesse possono consultare la pagina di Salerno Mobilità www.booking.salernomobilita.it, con servizio informazioni e prenotazione online nei parcheggi e nell’area di sosta della città (per informazioni e preiscrizioni: Rowing Together, tel. 339 7366645, www.rowingtogether.blog, info@happening-sport.com).

Altre News

Leggi tutte le News
Punto Direttore
iltropicodelcamper
app PleinAirClub
POI Garmin
Scarica