Abbonati alla rivista
Area utenti

PleinAir | Viaggio

17 gennaio 2018

Lazio: la Legge sui cammini è realtà

Via-Amerina

Prima regione in Italia, il Lazio si dota di una Legge sui cammini, che fissa le disposizioni per la realizzazione, la manutenzione, la gestione, la promozione e la valorizzazione della rete dei percorsi che la attraversano.
“Abbiamo cucito un abito su misura per il Lazio: una legge sui cammini che esalta le nostre specificità, le nostre ricchezze e il nostro potenziale”. Queste le parole del primo firmatario e consigliere regionale Eugenio Patanè.

Di questo sistema entreranno a far parte i grandi itinerari culturali europei, come la Via Francigena, percorsi storici, religiosi, culturali e paesaggistici, ma anche le vie consolari.

Tra le principali novità, inoltre, l’istituzione di una nuova struttura ricettiva extralberghiera chiamata Casa del camminatore e il riconoscimento di quattro nuovi itinerari: il Cammino di San Benedetto, il Cammino di San Francesco, il Cammino della Luce – Via Amerina e il Cammino dei Parchi.

Il nuovo strumento normativo, finanziato con due fondi per un totale di 700 mila euro per il biennio 2017-2018, si propone l’obiettivo di incentivare un turismo lento, capace di valorizzare il patrimonio diffuso di arte, paesaggi, spiritualità, enogastronomia, borghi, storia e tradizioni, proponendo un nuovo modello di sviluppo turistico che faccia leva sui luoghi e sulle motivazioni.

www.consiglio.regione.lazio.it

Altre News

Leggi tutte le News
Punto Direttore
iltropicodelcamper
app PleinAirClub
POI Garmin
Scarica