Abbonati alla rivista
Area utenti

PleinAir | Camper

5 luglio 2018

L’antenna nella borsa

teleco

Con il modello ActivSat la forlivese Teleco propone un modello di antenna satellitare automatica perfetto non solo per la caravan ma per tutti gli amanti del camper che preferiscono la sosta libera o in luoghi alberati.

Quella della ricezione satelli­tare in camper è una storia di compromessi: se si vuole l’ombra ristoratrice di un grande albero dif­ficilmente si potrà avere il satellite in linea di mira. Palazzi, pali, tralicci e altro ancora possono frapporsi tra la parabola e il satellite che dovrebbe farci arrivare il segnale video. Il rimedio però è semplice e richiede solo un po’ di lavoro in più: Teleco infatti ha messo in catalogo il pratico modello ActivSat, un’antenna parabolica satellitare non solo portatile ma totalmente automatica. I classici modelli portatili da caravan, come la CarrySat, dovevano infatti es­sere orientati manualmente, aiutandosi con un satfinder e avendo poi cura di non spostare (e nemmeno urtare) l’antenna così posizionata. Nel caso della ActiveSat invece, sul treppiede removibile oltre alla parabola provvista di braccio pieghevole porta lnb si trova il gruppo motore che consente, come per le parabole da tetto, di avviare autonomamente la ricerca del satellite.
Grazie ai quindici metri di cavo in dotazione si potranno facilmente bypassare ostacoli di ogni tipo, come abbiamo fatto anche noi con un com­patto filare di pioppi, e anche se non siamo in campeggio non dobbiamo temere che qualcuno la porti via: se si taglia il cavo che la collega al camper si aziona un forte segnale acustico e anche una luce opzionale. Inoltre ogni parabola è collegata univocamente con un codice alla sua unità di comando interna: nel caso vengano separate, l’antenna diventa inutilizzabile. Se l’in­cauto ladro cercasse di farsi attivare una nuova centralina di comando verrebbe immediatamente scoperto.
Tutte le funzioni si possono coman­dare anche in bluetooth con il proprio smart device e l’antenna è compatibile con il Teleco Hub. Il puntamento è simile a quello di un’antenna da tetto in modalità full auto. Se si ha però l’accortezza di posizionare il treppiede con la parabola già orientata approssi­mativamente in direzione sud, si può optare per la modalità Ricerca Rapida che permette di risparmiare tempo ed energia elettrica. Per inciso, non si ha nemmeno bisogno di una bussola per compiere quest’ultima operazione: nel menù della app necessaria per operare con smartphone o tablet ce ne è una elettronica bella e pronta. Una volta captato il satellite tra i sedici memo­rizzati nell’unità di comando, se non viene mosso il treppiede, l’antenna si riposiziona automaticamente sull’ultimo satellite memorizzato. La centralina interna di comando abilita alle stes­se funzioni e in più può essere facil­mente settata per azionare un allarme supplementare o un faro opzionale. Quest’ultimo può andare a illuminare la zona esterna in cui avessimo posto l’antenna nel caso in cui il cavo che la collega alla apposita presa esterna venisse tagliato o rimosso.

Alla prova dei fatti

Dopo aver parcheggiato il nostro mezzo a ridosso di un edificio coro­nato da un bel filare d’alberi abbiamo estratto dalle borse nel gavone le due parti da cui è composta la ActivSat, treppiede con testa motorizzata e pa­rabola con braccio porta lnb. Abbiamo posizionato il treppiede dopo la fine del filare d’alberi dove avevamo una visuale libera del cielo a meridione e montato la parabola sulla testa moto­rizzata. Quindi abbiamo srotolato i cavi in dotazione (alimentazione e segnale video) e li abbiamo collegati alla presa esterna appositamente predisposta. Aiutandoci con la bussola incorporata nell’app di controllo abbiamo sistemato il cavalletto in modo che la parabola fosse orientata a sud con la maggior precisione possibile e abbiamo attivato la ricerca satellite. Il segnale è arrivato in pochi secondi restituendo sulla tivù in dinette il programma in onda sul canale selezionato. Pratico, semplice e veloce.
Se le antenne di questo tipo sono da sempre un must per i caravanisti, nondimeno possono essere la scelta vincente non solo per i camperisti iti­neranti ma anche per quei frequentatori di campeggi di qualità che sono di solito caratterizzati dalla presenza di alberi di alto fusto. Anche un singolo ramo a volte può essere di ostacolo alla ricezione video e se i vincoli di piazzola sono piuttosto stretti solo un prodotto come la ActivSat potrebbe permetterci di godere della ricezione televisiva. Abbiamo volutamente omes­so l’aggettivo “buona” perché ormai, con le trasmissioni digitali, la ricezione non può più essere buona o cattiva: o c’è o non c’è.
Dotata di una parabola in acrilico trasparente da 65 o 85 cm o di una an­tenna piatta quadrata da 53 cm, la Acti­vSat viene fornita in due pratiche borse. Non manca nulla: basta solo prender­ci un po’ la mano (www.support-telecogroup.com).

Chi siamo? Ma soprattutto, dove andiamo?

Tutto sotto controllo grazie al sofisticato navigatore instal­lato sul veicolo che abbiamo adoperato durante il test del-la ActivSat. Si tratta del M-DVD6000 Truck DAB distribuito da Teleco, un moderno navigatore con touchscreen da 6,2” con funzione Truck Navigation che prende in considerazio-ne e valuta i parametri dimensionali del proprio veicolo sug-gerendo i percorsi più adatti e segnalando i tratti non percor-ribili per la presenza di cavalcavia o strettoie. Dotato di tut-te le più moderne funzioni dal punto di vista della navigazio­ne – come la mappa europea con aree di sosta e campeg-gi, la grafica 2D/3D e lo zoom automatico per incroci e rota-torie – è anche un raffinato strumento multimediale di intrat-tenimento con radio AM/FM con RDS, TP e DAB con anten-na inclusa, e lettore cd, dvd ed MP3. Di grande utilità anchel’ingresso per la telecamera di retromarcia, così come il viva­voce Bluetooth telefonico e musicale con tecnologia Parrot. In sintesi si tratta di un prodotto di grande qualità e di grandi potenzialità tecniche, destinato ai camperisti più smaliziati ed esigenti.

Giovanni Battista Bertolani

Altre News

Leggi tutte le News
VB Air Suspension
Ercole
ideaverde
Lampogas
brunner
adami camper
amplo
camperis
coverbox
camperis