Abbonati alla rivista
Area utenti

PleinAir | Viaggio

27 giugno 2016

In una immaginaria carta d’identità del plein air…

20160617_punto-direttore-internoIn una immaginaria carta d’identità del plein air è diffusa tuttora la scritta “turismo di settore”. Una denominazione sulla quale è necessario riflettere poiché nel tempo sta perdendo di significato. Il settore indica la parte di un tutto mentre il plein air è turismo senza confini. È viaggio, rapporto con i luoghi, mobilità creativa, amore per la campagna, recupero delle tradizioni.

Presenza viva e partecipe che fa della vacanza e del veicolo abitativo modi e mezzi che guidano verso una preziosa cultura di vita. Il settore? C’era una volta. Anche le carte d’identità hanno la scadenza.

Raffaele Jannucci

Altre News

Leggi tutte le News
Punto Direttore
agricamping estgarda
iltropicodelcamper
app PleinAirClub
POI Garmin
Scarica