Iscriviti al Club
Area utenti
Vuoi convenzionarti? (per le aziende)

PleinAir | Camper

9 ottobre 2016

Il mulino dei gufi

Mulino-dei-gufi_1

Lungo l’alto corso del fiume Sile in un’oasi naturale salvata dall’abbandono il volo di cicogne e rapaci notturni affascina grandi e piccini

Quella di Cervara, a due passi da Quinto di Treviso, è proprio un’oasi. Per gli uomini, perché possono trovare un ambiente incontaminato ed entrare in contatto con una fauna e una flora altrimenti difficilmente avvicinabili; e per animali e piante, ai quali è stato finalmente ricreato l’habitat ideale per la loro riproduzione. Paludi e boschi qui la facevano da padroni finché i contadini non iniziarono a colonizzare e bonificare le campagne, riducendo sempre più lo spazio vitale degli animali e dei volatili in particolare, che via via scelsero altre zone dove vivere. Per questo ammirare oggi la grazia regale delle cicogne che si muovono nella grande voliera – realiz­zata per aiutare questa specie a tornare a nidificare lungo l’alto corso del fiume Sile – è una vera emozione per grandi e piccini. Così come è emozionante assistere al volo dei tanti rapaci notturni ospitati nella struttura, addestrati per offrire ai visitatori un saggio della loro straordinaria abilità: gufi reali, allocchi e barbagianni si mostrano in tutta la loro bellezza planando sopra il pubblico al richiamo degli operatori.

Ma addentrarsi nei sentieri che solcano l’Oasi naturalistica del Mulino Cervara permette anche di camminare in mezzo ad alberi, piante e fiori che oggi hanno ridotto la loro presenza solo alle aree dove le condizioni ambientali lo permettono: brevi visite guidate da­gli esperti del gruppo ecologico che gestisce la struttura pubblica svelano segreti e curiosità di molti esemplari a cui altrimenti si sarebbe finito per dare solo una distratta occhiatina. Inoltre la ricostruzione dell’antico mulino, rea­lizzata agli inizi del 2000, è riuscita a restituire a tutto l’ambiente circostante la configurazione originaria, in modo da potersi muovere al suo interno come se si venisse improvvisamente proiettati indietro nel tempo: anche per questo il volo di gufi e cicogne acquista un significato simbolico ancora più intenso.

Quinto Camper Resort di Quinto di Treviso (Via Costamala 26, tel. 339 2498846, www.sostacampertreviso.it), 28 piazzole dotate di tutti i servizi a 15 euro al giorno. sconto 10%

Newsletter
app PleinAirClub
iscriviti Club

Continuate a condividere su Facebook e Instagram

facebook