Abbonati alla rivista
Area utenti

PleinAir | Viaggio

15 luglio 2018

I POI del Portolano su TomTom

01-TomTom-GO-Camper

Anche il nuovo TomTom GO Camper, il navigatore per pianificare itinerari su misura per i veicoli ricreazionali, permette di caricare i POI del Portolano: per farsi condurre direttamente all’area di sosta prescelta.

02-TomTom-MyDrive

La procedura è però cambiata rispetto alla precedente versione.

  1. Scaricate i POI del Portolano per TomTom dalla pagina Aree di sosta del nostro sito.
  1. Dal computer collegatevi al sito mydrive.tomtom.com/it_it.
  1. Accedete con le credenziali (indirizzo e-mail e password) con le quali avete registrato il navigatore.
  1. Nel menu di sinistra cliccate Le mie posizioni e nella finestra che si apre su File PDI>Importa File PDI.
  1. Nella finestra che si apre cliccate su Seleziona file e sfogliate le cartelle, selezionando il file OV2 da importare. Il Portolano ha 3 distinti file OV2, quindi 3 distinte importazioni.

03-MyDrive

A questo punto avete caricato i POI del Portolano sullo spazio virtuale che TomTom associa al vostro account ed è necessario sincronizzare questo spazio con il navigatore.

  1. Accendete il TomTom GO Camper.
  1. Accedete al menu e scorrete fino all’icona Impostazioni.
  1. All’interno delle Impostazioni scorrete fino a MyDrive e inserite le vostre credenziali (le stesse di prima).
  1. Il navigatore si sincronizza con i dati del vostro spazio virtuale.
  1. ornate alla schermata precedente delle Impostazioni fino all’Icona Aspetto e sotto Mostra elenchi di PDI sulla mappa selezionate tutti quelli che volete visualizzare.

04-Mostra-PDI

Per scaricare direttamente i POI per il tuo TomTom, clicca qui.

Altre News

Leggi tutte le News
Punto Direttore
iltropicodelcamper
app PleinAirClub
POI Garmin
Scarica