Abbonati alla rivista
Area utenti

PleinAir | Camper

12 maggio 2014

Giottiline riprende il cammino

MH3-940x350

Ecco una notizia che entra nel mercato del camper con la chiarezza di un obiettivo aziendale che ha alla base la fiducia per una sua rinascita dopo anni di una crisi senza precedenti, purtroppo tuttora in atto. Uno scarno, essenziale comunicato aziendale fa sapere che l’Industria Italiana Camper srl (detenuta al 60% dalla P.L.A. e al 40 % da Pierluigi Alinari) ha stipulato un contratto con la Giottiline srl, acquisendo in locazione tale azienda. E’ il primo passo per rimettere in moto la produzione e la commercializzazione del marchio Giottiline, che aveva cessato l’attività alla fine del 2013. Si riaccende un motore che veicolerà i prodotti siglati Giottiline nel mercato nazionale, europeo e extraeuropeo. Aria nuova, vita nuova, viene facile dire. Si ridà vita a un’azienda che ha avuto una sua chiara identità e si riporta fiducia ricostruendo posti di lavoro a maestranze altamente qualificate. Sotto l’aspetto produttivo e in quello della rappresentatività nel mercato l’Industria Italiana Camper opererà in attività sinergica con la P.L.A.(Pla, Plasy,Yescamper) La nuova produzione sarà ufficialmente presentata nel Caravan Salon a Dusseldorf e subito dopo al Salone del Camper a Parma. In tale sede verrà ufficializzata la rete vendita in Italia. PleinAir, Plein Air Market, Pleinair.it esprimono gli auguri per un progetto che parte dalla Camper Valley, sede storica della produzione italiana, e che ha come promotore uno dei principali protagonisti di un comparto industriale che punta al suo rilancio in un contesto nazionale e europeo.

 

Altre News

Leggi tutte le News
cremasport
al-ko
guglielmi
arca
nordaffari
knaus
Beltrani
rimor