Abbonati alla rivista
Area utenti

PleinAir | Viaggio

Este - Veneto

dal 02/06/2017 al 04/06/2017

In mezzo scorre il fiume

PA_526_In-mezzo-3_Festival-delle-Basse_credit-Ludovico-Guglielmo27 aprile 2017

La terza edizione del Festival delle Basse, che dal 2 al 4 giugno promuove il territorio tra i Colli Euganei e il fiume Adige a Este (PD) offre l’occasione di passeggiare e pedalare in campagna tra antichi monasteri, castelli e città murate. Un patrimonio artistico ancora intatto che trentuno comuni (distribuiti tra le province di Padova, Verona, Vicenza e, da quest’anno per la prima volta, anche Rovigo) tutelano con una rassegna itinerante fitta di appuntamenti.

PA_526_In-mezzo-1_Festival-delle-Basse_credit-Ludovico-Guglielmo

All’interno dei Giardini del Castello Marchionale si susseguono, dal mattino fino a notte,  spettacoli teatrali, presentazioni, reading e concerti – tutti a ingresso gratuito – con una speciale sezione dedicata al pubblico più giovane della manifestazione, con laboratori e incontri con autori e illustratori. Il tutto sarà accompagnato dalle eccellenze della produzione artigianale locale e dal meglio dell’enogastronomia di prossimità a cura degli chef e dei produttori del territorio.

PA_526_In-mezzo-2_Festival-delle-Basse_credit-Ludovico-Guglielmo

Tra i primi ospiti annunciati, il  poeta Guido Catalano con il suo ultimo lavoro Ogni volta che ti bacio muore un nazista, Claudia De Lillo – alias Elasti – da anni autrice di una delle rubriche più amate del settimanale D di Repubblica, Lillo e Greg, storico trio della trasmissione 610 di Radio2 Rai, con uno spettacolo live che proporrà sul palco del Festival delle Basse il meglio della loro produzione comica. Come di consueto  la rassegna dedicherà anche ampio spazio alla musica: suoneranno quest’anno sul palco del festival la violoncellista canadese Julia Kent, la Banda Rulli Frulli, e  Francesco Motta, giovane cantautore e polistrumentista, oggi tra i più apprezzati da critica e pubblico.

PA_526_In-mezzo-4_Festival-delle-Basse_Logo__Illustrazione-di-Mirko-Artuso

Il Museo Nazionale Atestino ospiterà la mostra “Vivian Maier. Dagli Stati Uniti allo Champsaur”, che resterà aperta al pubblico dal 2 al 25 giugno nella Sala delle Colonne della sede del Museo a Este. L’esposizione presenterà un corpus di 48 opere della grande fotografa statunitense appartenenti al “Fondo francese Vivian Maier” e una selezione di 15 vintage americani.

Il programma si arricchirà di un nuovo momento, Il Teatro a colazione, un appuntamento mattutino con il teatro rivolto a bambini e famiglie (www.festivaldellebasse.it, info@festivaldellebasse.it).

Mappa


Altri Eventi

Leggi tutti gli Eventi
Punto Direttore
app PleinAirClub
iltropicodelcamper
movimentoturismovino
POI Garmin
Scarica