Abbonati alla rivista
Area utenti

PleinAir | Viaggio

Sala Biellese - Piemonte

dal 26/06/2016 al 04/12/2016

Grooming days al Rifugio degli asinelli

Alcuni ospiti del Rifugio degli asinelli durante un Grooming Day.24 giugno 2016

CLICCA SULLA FOTO PER GUARDARE LA GALLERY

Il Rifugio degli asinelli di Sala Biellese (BI), che ospita attualmente 140 animali, organizza i Grooming Days, eventi speciali durante i quali chiunque, guidato dallo staff, potrà prendersi cura degli asinelli con brusche e striglie (il termine grooming indica infatti le cure quotidiane per gli equini). L’obiettivo è quello di agevolare l’incontro e lo scambio di coccole tra gli asinelli e i visitatori, soprattutto i bambini, che adorano accarezzare, spazzolare o abbracciare i docili animali, a loro volta affettuosi. Le date sono: 26 giugno, 31 luglio, 28 agosto, 18 settembre, 30 ottobre, 20 novembre e 4 dicembre, con orario 11-12 e 14-18. A partire dalle 14.30 sarà inoltre possibile effettuare visite guidate al Rifugio.

La partecipazione è libera e gratuita. Si raccomandano abbigliamento comodo e scarpe da trekking (o comunque chiuse). I bambini sotto i 6 anni possono fare grooming solo accompagnati dai genitori. Il Rifugio è aperto tutti i giorni dell’anno, dal 1° aprile al 30 settembre dalle 10 alle 18.30 e dal 1° ottobre al 31 marzo dalle 10 alle 17. Sono ammessi i cani al guinzaglio (tel. 015 2551831, www.ilrifugiodegliasinelli.org, info@ilrifugiodegliasinelli.org).

Potrete parcheggiare il camper presso il Camping La Madonnina (Via per Zubiena 42, tel. 015 2551451), a meno di 400 metri dalla struttura, e raggiungerla anche a piedi o in bicicletta. Tante, inoltre, le possibilità per escursioni nei dintorni. Presso Andirivieni, il vicino Centro di Educazione Ambientale e Rifugio Escursionistico di Legambiente, troverete informazioni per visitare la Serra Morenica e le riserve naturali della Bessa, della Buccina e delle Baragge.

Mappa


Alcuni ospiti del Rifugio degli asinelli durante un Grooming Day.Gli animali accuditi nel Rifugio pascolano liberi nel bellissimo parco della struttura durante un Grooming Day.Il termine grooming indica l’insieme delle operazioni con brusca e striglia che serve a prendersi cura degli equini. Effettuato nel modo giusto, il grooming è molto gradito dagli animali. (Ph: Lil Shepherd).I Grooming Days nascono con il fine di favorire la conoscenza degli ospiti del Rifugio e lo scambio di affetto e attenzioni tra gli animali e i visitatori, soprattutto i bambini, che amano in modo particolare accarezzarli, spazzolarli e abbracciarli.Ingresso del Rifugio degli asinelli, aperto nel 2006 presso Sala Biellese (BI) come base italiana di The Donkey Sanctuary, organizzazione no profit inglese che opera fin dal 1969 a difesa di asini, muli e bardotti.Rifugio degli asinelli: visitatori durante un Grooming Day.È ora di pranzo per gli animali ospiti del Rifugio degli asinelli.Nonostante i maltrattamenti dei quali troppo spesso sono stati vittime, gli asini sono animali simpatici, dolci, curiosi e pazienti.Nelle immediate vicinanze del Rifugio degli asinelli ci sono molte possibilità per escursioni a piedi e in bicicletta. Nella foto: il cosiddetto Ciapei Parfundù, uno degli itinerari della Riserva naturale speciale della Bessa.Sorgente che affiora tra le pietre, detta Funtana d'la canala, nella Riserva naturale speciale della Bessa.

Altri Eventi

Leggi tutti gli Eventi
Punto Direttore
iltropicodelcamper
app PleinAirClub
POI Garmin
Scarica