Abbonati alla rivista
Area utenti

PleinAir | Camper

5 settembre 2018

È qui la festa

Salone_del_CAMPER_PAD8_PARCHEGGI_dallAlto.9

Appena inaugurato il più atteso evento fieristico italiano dedicato al mondo del pleinair:  alle 10.30 interverrà presente Gian Marco Centinaio, ministro delle politiche agricole alimentari, forestali e del turismo.

Dal camper all’accessorio, dalla caravan alla tenda, dal progetto al viaggio, il Salone del Camper in programma a Parma dall’8 al 16 settembre invita a scoprire la produzione europea 2019, a conoscere le realtà camper friendly e a partecipare alle tante iniziative messe a punto per coinvolgere il popolo dell’abitar viaggiando. Volete arrivare preparati all’appuntamento? Non dimenticate di sfogliare il numero settembre di PleinAir Market, che dedica alla fiera uno specialone di 150 pagine con le anteprime fotografate e descritte per voi dai nostri redattori. Di seguito vi riportiamo una carrellata delle tante iniziative collaterali che contribuiscono a fare dell’evento la seconda fiera europea del settore.

Libertà vo cercando
Ospitata come di consueto nel padiglione 2, Percorsi e mete è la cerniera fra gli strumenti della mobilità e le destinazioni della vacanza all’aria aperta. Un’ampia sezione dedicata al turismo dove incontrare le regioni e i comuni, conoscere la ricettività di campeggi, aree di sosta e agricampeggi, informarsi su centri termali, siti archeologici e sagre. Senza dimenticare la possibilità di gustare diverse tipicità enogastronomiche regionali.

Non solo camper
Turismo sostenibile, qualità della vita, benessere e rispetto della natura sono i cardini di Tenda&Tende, uno spazio avventura che ospiterà i modelli più innovativi in termini di design e materiali e di attrezzature per il campeggio.
Nell’area esterna Amici a 4 Zampe, di fronte al padiglione 3, saranno organizzate attività ludiche e sportive sotto la guida di istruttori esperti.
Nell’area esterna al padiglione 6, tra gli ingressi ovest e nord del quartiere, prenderà il via l’Academy Street Food: una vera e propria festa del cibo di strada itinerante a bordo di food truck in cui saranno presentate le eccellenze gastronomiche della tradizione emiliana rivisitate in chiave street food.

Un’app per la fiera
Scaricabile gratuitamente da Google Play e dall’App store, l’App Salone del Camper permette di avere a portata di smartphone le aree di sosta e le risorse per la visita della fiera. Una sezione consente infatti di visualizzare i punti del Portolano e dell’AgriPleinAir, integrati con le funzionalità di Google Maps. Un’altra mette a disposizione tutte le informazioni sul salone e la possibilità di acquistare online i biglietti di ingresso.

Incentivi per l’abitar viaggiando
Sabato 15 settembre si svolgerà nella cornice del salone la premiazione del XVII bando I Comuni del Turismo in Libertà, indetto da APC in collaborazione con ANCI, Federparchi, Federterme e FEE. Su 142 amministrazioni in gara gli enti territoriali vincitori che otterranno un contributo di 20.000 euro sono i comuni di Calalzo di Cadore (BL), Chianciano Terme (SI), e Francavilla Marittina (CS), rispettivamente per le categorie Nord, Centro e Sud e Isole, mentre Lama dei Peligni (CH) si è aggiudicata il finanziamento per la categoria Ristrutturazione e Implementazione. Ad oggi sono 44 le aree di sosta realizzate sul territorio nazionale grazie al bando di APC.

Leggo, dunque viaggio
Dal Cammino di Santiago al Mississippi, lungo la Via Francigena o nei luoghi più remoti dell’America del Sud, a piedi o in barca a vela: sono tante le proposte letterarie racchiuse nel contenitore Viaggi, incontri e racconti-Testimonianze di viaggiatori straordinari, un serie di appuntamenti con scrittori e reading curata dalla libreria Diari di Bordo. Tutti i giorni, eventi da non perdere per gli amanti della letteratura e del fotoreportage di viaggio.

La fiera ti porta fuori
È fitto il programma di tour guidati nel territorio parmense messo a punto dalla sezione Percorsi e Mete per gli ospiti della fiera. Tra questi ci sono le visite a un caseificio del Parmigiano Reggiano in sella a una bici (tel. 349 7838492, www.bikefoodstories.it); e quelle alla rete dei trenta Musei del Cibo, distribuiti lungo un percorso di oltre cento chilometri fra Zibello e Langhirano, che garantiscono un ingresso scontato agli iscritti a PleinairClub (tel. 0521 821139, www.museidelcibo.it). E ancora, i percorsi nel Mondo piccolo di Giovanni Guareschi, luoghi di un paesaggio sospeso tra terra e acqua dove lo scrittore e giornalista ambientò la saga di Peppone e Don Cammillo. Da non mancare una visita al Museo del Mondo Piccolo, in un vecchio edificio scolastico del 1913, restaurato nel 2008 in occasione del centenario della nascita dello scrittore. L’esposizione ospita non solo biografie, ma anche percorsi evocativi visivi e sonori che creano uno straordinario momento di storia italiana da fine 800 al dopoguerra. L’ingresso è gratuito con il biglietto del Salone del Camper (www.mondopiccolo.it).

Noleggio sì, ma con chi?
Si chiama Noleggio professionale l’iniziativa organizzata da Assocamp in collaborazione con APC e Fiere di Parma: saranno messi a 1.000 buoni sconto da 50 euro per il noleggio per un fine settimana o da 100 euro per il noleggio di una settimana da utilizzare presso i centri aderenti all’iniziativa. Il buono è prenotabile sul sito www.assocamp.com e dovrà essere ritirato personalmente in occasione del Salone del Camper.

C’erano una volta, e ci sono ancora
È realizzata in collaborazione con l’Unione Ristoranti del Buon Ricordo l’iniziativa alla scoperta dell’enogastronomia regionale: l’appuntamento si rinnova tutti i giorni alle ore 12 con un incontro dedicato alle specialità di una regione seguito da un aperitivo. Per tutti i visitatori del Salone del Camper che si presenteranno in uno dei ristoranti del circuito entro il 31 ottobre riceverà in omaggio un prodotto enogastronomico.

www.salonedelcamper.it

Altre News

Leggi tutte le News
VB Air Suspension
brunner
adami camper
coverbox
camperis