Abbonati alla rivista
Area utenti

PleinAir | Camper

31 maggio 2018

Di corsa con Triban

B’Twin Triban 520

CLICCA SULLA FOTO PER GUARDARE LA GALLERY

Abbiamo messo alla prova un modello entry level di Decathlon per la bicicletta da strada, con relativo abbigliamento. Provando che un primo approccio a questo sport è possibile anche a prezzi contenuti

Volevamo toglierci la curiosità di cimentarci su una di quelle dueruote costruite appositamente per chi cerca il sudore e prova piacere solo in scalate (più o meno) commisurate alle proprie possibilità. Quelle bici insomma che nascono per scivolare sull’asfalto, che premiano la fatica di una salita impegnativa con discese a tutta velocità sul nastro d’argento, che consentono di macinare davvero tanti chilometri in una sola uscita e sanno regalare soddisfazioni uniche agli amanti degli sport di resistenza.

Buona notizia per i neofiti, per un primo approccio il mercato propone modelli davvero economici, magari non perfomantissimi ma sicuramente in grado di accompagnare degnamente i primi passi nel mondo della bici da strada (e lo stesso vale per accessori e abbigliamento): potremo così acquisire l’esperienza e la competenza necessari per passare, a ragion vedutae a tempo debito a un modello superiore.

Noi abbiamo scelto di provare una bicicletta entry level con telaio in alluminio presente nel catalogo Decathlon: una versione pensata per il pubblico femminile con peso, componentistica e prestazioni commisurati al prezzo di listino. La B’Twin Triban 520, con telaio in alluminio e forcella in carbonio, mantiene quello che promette: per 600 euro – tenendo conto del fatto che nei modelli per ciclisti evoluti tale cifra non basta per procurarsi una forcella – si ottiene un mezzo davvero soddisfacente per le prime esperienze in sella a una bici da strada. Più che accettabile il cambio, intuitivo ed efficace il sistema di attacco degli scarpini, buono il peso inferiore ai 10 kg.

A proposito degli scarpini, hanno l’importante funzione di rendere la pedalata fluida ed efficace grazie all’attacco che li unisce ai pedali: i B’Twin Roadr 500 presentano una suola rigida che li rende performanti, ma la forma e l’imbottitura della scarpetta garantiscono il comfort (49,99 euro). Come comportarsi non avendoli mai provati? Trovate un luogo adatto alla prova, ad esempio un piazzale privo di traffico (e di passanti dagli sguardi tra l’ironico e il compassionevole) e provate più volte, da fermi e poi in movimento, l’operazione di attacco e di sgancio della calzatura dal supporto. Soprattutto, interiorizzate il più possibile il gesto rotatorio del piede che si libera da quella morsa invisibile. E allora forse vi risparmierete la caduta che è toccata a noi alla (prima) prova dei fatti.

I guantini mezze dita B’Twin Roadc 100 garantiscono una buona protezione dalle vibrazioni e sono adatti all’uso con clima caldo: ottimo il rapporto tra prezzo e qualità (4,99 euro).

Il casco è un accessorio non obbligatorio ma assolutamente da adottare: il B’Twin Roadr 500 garantisce non solo protezione ma anche un’ottima ventilazione grazie a diciassette prese d’aria e due pratiche cerniere microregolabili, per un’ottima aderenza alla testa (34,99 euro). In abbinata, l’occhiale Kayak Racing è adatto al professionista ma anche al cicloamatore: è dotato di doppia protezione interna in siflon per garantire massima protezione anche in caso di cadute.

Quanto all’abbigliamento, per il comfort in sella i B’Twin Cosciali da ciclismo donna 500 hanno cuciture piatte e fondello in schiuma che assorbe le vibrazioni e diminuisce gli sfregamenti (19,99 euro); la B’Twin Maglia ciclismo donna 500, pensata per chi fa ciclismo con frequenza regolare, è un modello da donna leggero e confortevole ad asciugatura rapida con mezza zip per una buona ventilazione e tre comode tasche sulla schiena (19,99 euro). Completano il quadro le Calze ciclismo Roadr 500, con fascia di mantenimento centrale per dare comfort e stabilità, e al tempo stesso una sensazione di freschezza grazie alla maglia sottile (4,99 euro).

 

B’Twin Triban 520: Dati tecnici

Telaio      B’twin Sport in alluminio 6061 T6 sloping
Forcella   B’Twin Sport con guaine in carbonio e perno in alluminio 1″1/8 Aheadset
Manubrio                B’Twin Sport
Attacco manubrio   B’Twin Sport
Tubosella B’Twin Sport
Sella         B’Twin Sport Ergo Fit
Leve del cambio       Shimano Sora
Deragliatore            Shimano Sora
Cambio Shimano Sora
Freni B’Twin
Comandi freno         B’Twin
Pacco pignoni          Sunrace 9v 12×25
Cerchi      B’Twin Sport
Mozzi      Aero 32
Coperture               Hutchinson Equinox 2
Taglie disponibili     XS, S, M
Peso 9,9 kg, taglia M senza pedali
Prezzo     599,99 euro

 

Altre News

Leggi tutte le News
VB Air Suspension
Ercole
ideaverde
Lampogas
brunner
adami camper
amplo
camperis
coverbox
camperis