Abbonati alla rivista
Area utenti

PleinAir | Camper

2 febbraio 2014

Bürstner, risposte concrete

buerstner_camper_sconto

Il dinamismo di un’azienda si nota tanto dai suoi prodotti quanto dalle sue offerte commerciali: in entrambi i casi, Bürstner non manca mai di stupire la potenziale clientela.
Dopo la proposta di prodotti innovativi come i recenti Brevio e Grand Panorama, ecco arrivare un’iniziativa rivolta a chi desidera acquistare un camper o una caravan.

Partiamo proprio da quest’ultima: a vantaggio delle famiglie con uno o più figli viene lanciata la campagna promozionale Kindergeld, in sostanza un assegno familiare sfruttabile per equipaggiare il mezzo con accessori presenti nel listino Bürstner.
Per ogni figlio di età inferiore a 18 anni viene riconosciuto un bonus di 750 euro, fino a un massimo di 2.250 euro.

Per quanto riguarda i camper il bonus Contributo Secondo Alloggio è legato invece al veicolo, indipendentemente dal numero di componenti del nucleo familiare. Il contributo è variabile in base al prezzo di listino (senza accessori) del modello scelto: si va da un minimo di 2.500 euro a un massimo di 6.000.
Anche in questo caso il bonus è sfruttabile per dotarsi di accessori opzionali o di un motore più potente di quello base.

Entrambe le offerte sono valide per acquisti effettuati entro il 15 aprile 2014, salvo esaurimento del fondo messo a disposizione dalla Bürstner per l’iniziativa: è bene dunque non perdere tempo e registrarsi subito sui siti www.buerstner-secondo-alloggio.it e www.buerstner-assegno-familiare.it.

Altre News

Leggi tutte le News
cremasport
al-ko
guglielmi
arca
nordaffari
knaus
Beltrani
rimor