Abbonati alla rivista
Area utenti

PleinAir | Viaggio

8 novembre 2018

Agrietour, e il pleinair va in campagna

20181108-arezzo-salone-agrietour

Tante conferme e un nuovo format per la sedicesima edizione di Agrietour (www.agrietour.it), il salone della vacanza rurale in programma ad Arezzo dal 15 al 16 novembre. Nell’Anno del Cibo Italiano torna il collaudatissimo Campionato di Cucina Contadina promosso dalla Strada del Vino Terre di Arezzo, che vedrà protagonisti i piatti della cucina tradizionale preparati con i prodotti delle aziende agricole. E varrà davvero la pena di partecipare alla cena conclusiva dell’evento, in programma nella sera del 16 novembre e aperta anche al pubblico.

Il nuovo format di AgrieTour comprende un workshop b2b, con una cospicua presenza di buyer provenienti da tutto il mondo selezionata in collaborazione con il salone TTG di Rimini, accanto un nutrito calendario di convegni, seminari e master formativi dedicati agli imprenditori.

Due gli eventi promossi da PleinAir il 16 novembre. Alle ore 11.30, presso la Sala 2, avrà luogo il convegno dal titolo Il turismo all’aria aperta nei progetti di sviluppo dei territori rurali, con la partecipazione di Bruno Biserni, direttore del GAL L’Altra Romagna, Michele Boscagli, presidente dell’Associazione Nazionale Città del Tartufo, Eleonora Sandrelli, Presidente di AION Cultura, ente gestore del MAEC di Cortona, e delegato nazionale della Rotta dei Fenici, e Alessandra Versaci, componente del circuito Sicily en plein air.

Nel pomeriggio, alle ore 15.45, presso la Sala 4, prenderà il via un seminario dedicato alle aziende agrituristiche interessate ad attrezzarsi per l’ospitalità in spazi aperti condotto da Roy Berardi, giornalista ed esperto in marketing territoriale, Alessandra Versaci, titolare dell’agricampeggio Alessandra di Torrenova (ME), e Michela Bagatella, caporedattrice di PleinAir e coordinatrice del circuito AgriPleinAir.

Altre News

Leggi tutte le News
Punto Direttore
iltropicodelcamper
app PleinAirClub
POI Garmin
Scarica