Iscriviti al Club
Area utenti
Vuoi convenzionarti? (per le aziende)

PleinAir | Camper

16 luglio 2018

5 libri da leggere sotto l’ombrellone

Copertina-02

Durante il meritato relax in spiaggia, cullati dal suono delle onde del mare, o all’ombra del tendalino del camper, magari accompagnati da una bibita fresca: cosa c’è di meglio di un buon libro? È facile immedesimarsi e lasciarsi rapire da intrecci coinvolgenti, amori appassionati e gialli intricati. Con la tessera del Club del PleinAir puoi farlo risparmiando! Approfitta dello sconto con la Giunti Card per acquistare i libri da portare con te in vacanza. Hai già scelto? Ecco 5 libri suggeriti dal Club da leggere sotto l’ombrellone!

01.-Sara-al-tramonto

Sara al tramonto

Maurizio De Giovanni

(Rizzoli)
Insolita e particolare, l’ex poliziotta in pensione Sara si era resa quasi invisibile nel suo archivio nascosto in una Napoli periferica. Ma all’improvviso una collega dei servizi segreti la richiama all’azione per risolvere un caso che sembra scontato, confidando nella sua capacità di guardare oltre le verità banali e nel suo talento nel leggere le labbra. Un thriller che lascia spazio anche a sentimento e comicità: chi ama i romanzi noir non può perdere l’ultima fatica dell’autore del fortunato ciclo sul commissario Ricciardi.

02.-Eleanor-Oliphant__-sta-benissimo

Eleanor Oliphant​​ sta benissimo

Gail Honeyman

(Garzanti)
Un vero caso editoriale. Il romanzo d’esordio più venduto di sempre in Inghilterra, dove svetta da tempo nelle classifiche. Vincitore del Costa First Novel Award, sarà pubblicato in 35 paesi e presto diventerà un film. Toccante, imprevedibile e anche divertente, un romanzo nel quale è facile immedesimarsi. Chi non ha mai mentito a sé stesso dicendo di stare bene, mentre si chiudeva nel proprio guscio? Nella routine della sua vita Eleanor nasconde le cicatrici fisiche e morali che il passato le ha lasciato, finché non accade qualcosa di nuovo…

03.-La-Treccia

La treccia

Laetitia Colombani

(Nord)

Altro esordio da record, stavolta in Francia. In apparenza niente lega le vite di Smita, Giulia e Sarah, tre donne di tre Paesi diversi (India, Italia e Canada). Eppure, come tre ciocche in un’unica treccia, le loro storie sono legate indissolubilmente da coraggio, orgoglio, speranza e fiducia nei valori umani. Traendo forza l’una dall’altra, le protagoniste dovranno lottare per spezzare le catene di pregiudizi e tradizioni. Un balsamo per l’estate, un romanzo carico di energia positiva, dedicato a tutte le donne, alla loro forza e determinazione.

04.-Il-metodo-Catalanotti

Il metodo Catalanotti

Andrea Camilleri

(Sellerio)
C’è da scommettere che anche quest’anno l’instancabile Camilleri sarà protagonista dell’estate con un altro mistero da svelare per il commissario Montalbano, questa volta impegnato con il mondo del teatro. Anzi, sarà il teatro il vero protagonista del romanzo e delle indagini per risolvere il ben architettato intrigo nascosto dietro la morte del drammaturgo Catalanotti. Camilleri crea storie e personaggi e li fa recitare sul palcoscenico di un teatro di cui è regista, in un racconto che è al contempo dramma e commedia.

05.-Io,-te-e-il-mare

Io, te e il mare

Marzia Sicignano

(Mondadori)
Il mare come metafora dell’amore e dell’esplosione dei sentimenti che colpiscono all’improvviso gli amanti, come all’improvviso ci si tuffa nell’acqua salata. Per i protagonisti di questa appassionata storia d’amore, vedersi per la prima volta è stato anche ritrovare una parte di sé che avevano perduto. Ben presto però sarà necessario affrontare tutte le angosce personali, le insicurezze, le fragilità e la paura di non essere abbastanza per il partner. Riusciranno i due amanti a non andare alla deriva?

Newsletter
app PleinAirClub
iscriviti Club

Continuate a condividere su Facebook e Instagram

facebook